QR code per la pagina originale

iPhone: nuove conferme sul supporto Apple Pencil

Il supporto ad Apple Pencil potrebbe essere presto esteso anche agli iPhone: lo rivela un brevetto di recente ottenuto dalla società di Cupertino.

,

Gli iPhone del futuro potrebbero supportare Apple Pencil. L’indiscrezione circola ormai da parecchio tempo, sebbene Apple non abbia mai confermato esplicitamente la volontà di estendere la compatibilità della matita digitale anche ben oltre iPad. Oggi, tuttavia, viene svelato un brevetto del gruppo, pronto a confermare i progressi di Apple in questa direzione.

Il rumor ha cominciato a circolare lo scorso anno, quando Tim Cook, nel corso di un’intervista, lasciò intendere per errore di aver sperimentato l’uso di Apple Pencil su un iPhone. Non è dato sapere, tuttavia, se la svista del CEO abbia rappresentato un semplice errore comunicativo o, in alternativa, l’effettiva presenza di uno smartphone abilitato alla penna digitale presso i laboratori di Cupertino:

È davvero incredibile quello che può essere creato con quella matita tramite un iPad o un iPhone.

Patently Apple ha oggi rinvenuto, nell’ennesimo brevetto dedicato ad Apple Pencil, dei riferimenti espliciti all’universo iPhone. La registrazione in questione illustra delle tecnologie per migliorare la sensibilità della stilo in relazione ai dispositivi mobile, tramite dei sistemi di “noise correction” durante la scrittura. Il corpo del brevetto, tuttavia, specifica come la metodologia creata possa essere applicata a “smartphone e tablet”, lasciando quindi ampio spazio alle speculazioni.

Come di consueto, non è detto che un brevetto Apple possa essere tradotto in un dispositivo reale: vi sono molte registrazioni del gruppo, ad esempio, mai rese accessibili ai consumatori finali. Inoltre il funzionamento di Apple Pencil (In offerta su Amazon a 114 euro) non prevede solo la presenza dell’accessorio, ma anche di uno schermo speciale e dall’elevato refresh, affinché non vi siano lag nel tratto durante l’uso. Il gruppo di Cupertino, a differenza di altri produttori, non ha infatti realizzato unicamente una stilo capacitiva, ma ha integrato fortemente l’hardware dei suoi tablet, per rendere l’esperienza del consumatore quanto più fluida possibile. Difficile, di conseguenza, Apple Pencil possa essere abbinata agli smartphone in via di presentazione a settembre, a meno che non vi siano sorprese su iPhone 8.

Fonte: Patently Apple • Via: 9to5Mac • Immagine: Apple • Notizie su: , , , ,