QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Note 8, un nuovo modo di comunicare

Con il Samsung Galaxy Note 8 sono state migliorate le app compatibili con la stilo S Pen e aggiunte alcune novità, tra cui Live Message e PENUP.

,

Fin dall’esordio della serie Galaxy Note nel 2011, la S Pen è stata sempre la caratteristica esclusiva dei phablet di Samsung. Con il Galaxy Note 8, la stilo è ulteriormente migliorata e sono state aggiunte nuove funzionalità che incrementano le modalità di interazione con il dispositivo. Gli utenti possono usare la S Pen per il lavoro e lo svago, sfruttando al massimo l’ampio schermo Infinity Display da 6,3 pollici.

La stilo del Galaxy Note 8 misura 108,3 millimetri in lunghezza e 5,8 millimetri in larghezza, pesa 2,8 grammi e resistente all’acqua (certificazione IP68). Grazie allo spessore di soli 0,7 millimetri, al supporto per 4.096 livelli di pressione e all’assenza della batteria, la S Pen può essere utilizzata per disegnare e prendere appunti in modo naturale, come avviene con una penna o una matita. Oltre ad aggiornare le app già note e preinstallate sullo sfortunato Galaxy Note 7, Samsung ha introdotto due novità.

La prima è sicuramente quella più interessante. Il suo nome è Live Message e permette di scrivere messaggi animati con la stilo, creare live emoji e usare vari effetti per rendere più divertente la conversazione. L’utente può inoltre creare GIF animate di 15 secondi da condividere sui social network o i servizi di messaggistica che supportano i file AGIF, come WhatsApp, Snapchat e Facebook Messenger. L’app PENUP consente invece di usare il phablet come una tela digitale, scegliendo vari tipi di pennello ed effetti.

La funzionalità più nota è sicuramente Screen Off Memo che viene attivata quando l’utente estrae la stilo e permette di prendere appunti sullo schermo spento (Always On Display). Con il Galaxy Note 8 è possibile creare fino a 100 pagine di note che verranno memorizzate nell’app Samsung Notes. Anche Translate è stata migliorata e ora traduce intere frasi in 71 lingue, incluse le parole inserite nelle immagini, grazie all’OCR. Per avere la traduzione in tempo reale basta avvicinare la stilo allo schermo (entro 14 millimetri). Tutte le funzionalità sono accessibili dal menu Air Command.

Fonte: Samsung • Notizie su: Samsung Galaxy Note 8, ,