QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy J7+, nuovo smartphone dual camera

Il Galaxy J7+ è il nuovo smartphone con telaio in alluminio, schermo full HD da 5,5 pollici e dual camera che Samsung annuncerà nelle prossime settimane.

,

Il Samsung Galaxy Note 8 è il primo smartphone del produttore con una doppia fotocamera posteriore. Questa configurazione verrà adottata anche per altri modelli, non necessariamente di fascia alta. Uno di essi sarà certamente il Galaxy J7+, del quale sono state pubblicate online le principali specifiche tecniche. Si tratta in pratica di una versione più evoluta dell’attuale Galaxy J7 (2017).

Il Galaxy J7+ offre diversi miglioramenti rispetto al suo predecessore. L’unica caratterisitica comune è lo schermo Super AMOLED da 5,5 pollici con risoluzione full HD (1920×1080 pixel). La novità più interessante è la dual camera posteriore con sensori da 13 e 5 megapixel. La fotocamera principale ha un obiettivo con apertura f/1.7, mentre per quella secondaria è stato scelto un obiettivo con apertura f/1.9. Grazie all’uso combinato è possibile applicare l’effetto bokeh, che Samsung chiama Live Focus, come sul Galaxy Note 8.

All’interno del telaio unibody in alluminio trovano posto un processore octa core Exynos 7870 a 2,39 GHz, 4 GB di RAM e 32 GB di memoria flash, espandibili con schede microSD fino a 256 GB. La fotocamera frontale ha una risoluzione di 16 megapixel con apertura f/1.9, mentre la batteria ha una capacità di 3.000 mAh. Lo smartphone è compatibile con le reti 4G e supporta due SIM, grazie alla presenza dello slot ibrido.

Il sistema operativo installato è Android 7.1.1 Nougat. Il Galaxy J7+ sarà disponibile in tre colori: oro, nero e rosa. Le informazioni provengono dalla Thailandia, quindi non è noto se verrà distribuito anche in altri paesi.