QR code per la pagina originale

Xbox One, Microsoft interrompe la vendita

Microsoft ha interrotto la vendita della Xbox One: negli store fisici e online possono essere acquistate solo la Xbox One S e la nuova Xbox One X.

,

La Xbox One originaria, annunciata quattro anni fa, non è più disponibile negli store fisici degli Stati Uniti e del Regno Unito, né online sul sito Microsoft. L’azienda di Redmond ha quindi deciso di offrire esclusivamente la Xbox One S e la nuova Xbox One X. La Project Scorpio Edition di quest’ultima console ha già riscontrato un alto gradimento da parte degli utenti e presto verranno fornite informazioni sull’acquisto della versione standard, in attesa del lancio ufficiale previsto per il 7 novembre.

La Xbox One ha avuto una vita piuttosto travagliata. La console aveva innanzitutto un design simile ad un vecchio videoregistratore e, nonostante le sue dimensioni, l’alimentatore era esterno. Microsoft ha inoltre effettuato scelte di marketing che hanno indirettamente aiutato le vendite della PlayStation 4. Una delle più controverse era l’obbligo di collegare la Xbox One ad Internet ogni 24 ore per verificare la corrispondenza tra utente e gioco, impedendo di fatto l’uso di titoli usati. Successivamente l’azienda ha cambiato idea e offerto anche una versione senza Kinect a prezzo inferiore.

Galleria di immagini: Microsoft Xbox One, le foto

La Xbox One S, annunciata l’anno scorso, è una versione migliorata della Xbox One originaria (la S significa Slim). Le dimensioni sono state ridotte del 40%, l’alimentatore è interno ed è stato aggiunto il supporto per i contenuti 4K e la tecnologia HDR. La console viene offerta con o senza giochi in bundle nelle versioni con hard disk da 500 GB e 1 TB. Gli utenti che cercano prestazioni più elevate possono acquistare la nuova Xbox One X. La Project Scorpio Edition ha avuto un grande successo e in molti paesi è sold out (in Italia può essere ancora prenotata). Microsoft fornirà informazioni sui pre-ordini della Standard Edition a settembre.

Galleria di immagini: Microsoft Xbox One S, le immagini

Come promesso alla Build 2017, gli utenti iscritti al programma Xbox One Insider possono ora utilizzare mouse e tastiera con alcuni giochi, tra cui Minecraft, in alternativa al controller.

Galleria di immagini: Microsoft Xbox One X, immagini