QR code per la pagina originale

WhatsApp, account business verificati

WhatsApp ha avviato un programma pilota per testare il funzionamento degli account business verificati, identificati tramite un'icona di colore verde.

,

Esattamente un anno fa, WhatsApp annunciò le controverse modifiche all’informativa sulla privacy, in quanto necessarie per testare nuove modalità di interazione con le aziende. Il primo passo verso questo obiettivo è rappresentato dagli account business verificati attualmente in fase di test. In un annuncio di lavoro viene anche fatto riferimento ad una versione business dell’app di messaggistica.

Nelle FAQ di WhatsApp viene specificato che al programma pilota partecipa un piccolo numero di aziende. Se il loro numero di telefono è stato verificato, gli utenti vedranno un’icona verde con il segno di spunta bianco accanto al nome del contatto. Se il numero è già nella rubrica dello smartphone verrà visualizzato il nome salvato in rubrica, altrimenti verrà visualizzato quello che l’azienda ha scelto come nome del profilo. La conversazione con un’azienda sarà facilmente identificabile, in quanto i messaggi avranno lo sfondo giallo.

WhatsApp sottolinea che questi messaggi non possono essere cancellati dalla chat, come avviene con i messaggi di una conversazione tradizionale. È possibile però bloccare il contatto business per non ricevere più messaggi. Il contatto business può aggiungere diverse informazioni nel profilo, come indirizzo, email e altri account social. Gli account aziendali verificati potrebbe essere il primo tentativo di ricavare profitti dal servizio, vista la sua gratuità e l’assenza di banner pubblicitari.

Il sito WABetaInfo ha scoperto riferimenti all’app WhatsApp Business per Android indirizzata alle piccole e medie imprese. L’app può essere installata insieme a quella originaria sui dispositivi aziendali. Gli utenti potranno contattare l’azienda con la stessa applicazione usata finora. Tra le funzionalità previste ci sono avvisi su eventuali transazioni bancarie fraudolente o su ritardi dei voli. Altri riferimenti sono presenti in un annuncio di lavoro pubblicato da Facebook.

Fonte: Business Insider • Notizie su: ,