QR code per la pagina originale

IFA 2017: AVM presenta FRITZ!Box 6890 LTE

La tedesca AVM ha presentato il nuovo FRITZ!Box 6890 LTE, un router Wi-Fi/LAN di ultima generazione adatto per l’ufficio e per la Smart Home.

,

In concomitanza con l’edizione 2017 dell’IFA, AVM ha presentato a Berlino il nuovo FRITZ!Box 6890 LTE, il router per connessioni LTE e wireless LAN dalle elevate prestazioni che va ad ampliare la gamma di soluzioni pensate sia per uso domestico sia lavorativo e che già vede la presenza, fra gli altri, del FRITZ!Box 7590 per DSL.

“Siamo un’azienda di networking, il numero uno per quanto riguarda dispositivi per la banda larga in Germania e fra i top player in Europa”, dichiara Gianni Garita, Country Manager Italia di AVM. “Per noi l’Italia è il secondo mercato più importante. […] Oggi, è un giorno molto speciale perché lanciamo il 7590, il nostro flagship, anche nella colorazione bianca a testimoniare l’attenzione verso il design. All’interno si trova una macchina superveloce, un concentrato di tecnologia che integra anche il Supervectoring 35b, un nuovo standard in via di adozione presso i provider, che consente di arrivare fino a 300 Mbps”.

Con una velocità di connessione pari a un massimo di 300 Mbit/s in download tramite telefonia mobile (5 frequenze LTE e 2 UMTS) e supporto al roaming dei dati, il FRITZ!Box 6890 promette d’essere estremamente versatile ed efficace. Inoltre supporta la tecnologia Multi-User MIMO (4×4 dual band Wireless AC+N con 1733 Mbit/s su 5 GHz e 800 Mbit/s su 2.4 GHz) fino a 2533 Mbit/s, permettendo di gestire consistenti flussi di dati simultanei su più dispositivi quali quelli tipici del gaming online e dello streaming video.

L’unità è dotata di 4 porte gigabit LAN, una USB per lo storage e una base DECT utile per la telefonia e le applicazioni dedicate alla Smart Home, ed è compatibile con i telefoni analogici, i fax e con la telefonia IP (standard SIP).

FRITZ!Box 6890 LTE

Infine, funzionalità di backup da DSL alla rete di telefonia mobile sono implementate per garantire una connessione sempre sicura e una maggiore stabilità.

A corollario, AVM ha lanciato anche una nuova versione dell’app per Android FRITZ!App WLAN, che introduce nuove funzionalità di misurazione in tempo reale della velocità di rete dei dispositivi connessi alla rete. Inoltre l’app registra le interruzioni di rete e visualizza il roaming tra i dispositivi FRITZ!WLAN Repeater e FRITZ!Powerline compatibili con il Wi-Fi; e se si usano più reti wireless (SSID) all’interno della stessa rete, indica quali router o access point stanno effettivamente fornendo la connessione.

Smart Home

Una peculiarità delle soluzioni ideate per la connettività offerte da AVM – e quindi presente anche sul FRITZ!Box 6890 LTE – è la tecnologia Mesh. Già da tempo parte dei prodotti FRITZ!, ma una novità in ambito domestico, si tratta di una soluzione in grado di offrire a tutti i dispositivi collegati al FRITZ!Box una connessione wireless veloce e stabile e una mappatura chiara di tutti i collegamenti attivi. Collegamenti che avvengono tramite sincronizzazione automatica.

Spiega Alessandro Monieri, Channel Sales di AVM: “Mesh è molto utile quando ci sono due dispositivi, ossia la centrale e il FRITZ!Box, oltre a un accessorio aggiuntivo come un ripetitore o una powerline. La tecnologia li mette in comunicazione in modo intelligente, permettendo agli utenti di avere un servizio continuo, senza interruzioni nello streaming audio o video, così come nel gaming. Garantisce che ogni singolo device venga configurato in modo semplice, estendendo a tutta la rete funzionalità come l’accesso degli ospiti [permette la condivisione della password per la connessione guest, creando una rete virtuale, NdR] e assicurando un trasferimento di dati fluido”.

AVM propone il FRITZ!Box 6890 come il centro nevralgico della Smart Home, dotato di un’interfaccia accessibile che visualizza i dispositivi Mesh e non (un nuovo tasto WPS garantisce la piena compatibilità con dispositivi di altri produttori), integrandoli nella rete con tutte le informazioni che servono per tenere sotto controllo lo stato della connessione domestica, come l’allineamento in Mbps con i repeater e quello con il FRITZ!Box a 2,4 GHz e a 5 GHz. In questo modo l’utente può capire come configurare al meglio il network, ad esempio avvicinando o allontanando il ripetitore per avere una copertura maggiore in base al throughput di allineamento tra i device.

Inoltre, poiché il band steering – un protocollo che permette al dispositivo di scegliere in modo intelligente e non casuale a quale banda collegarsi, a tutto vantaggio della stabilità e della velocità di connessione – è ora disponibile sui FRITZ!WLAN Repeater e FRITZ!Powerline, i dispositivi wireless dual band sono in grado di selezionare automaticamente la frequenza migliore tra 2,4 GHz e 5 GHz.

La tecnologia Mesh è anche disponibile tramite l’aggiornamento FRITZ!OS 6.90, disponibile gratuitamente già a partire da settembre per i device della generazione precedente (FRITZ!Box 7590, 7580, 7560 and 7490; FRITZ!WLAN Repeater 1750E, 1160, 310 e 450E; FRITZ!Powerline 1260E, 1240E, 540E e 546E). Fra le altre cose, andrà a ottimizzare il collegamento tra i FRITZ!Box e i telefoni DECT di Gigaset, migliorando la qualità del VoIP e della trasmissione dati e incrementando la sicurezza e l’ottimizzazione delle funzionalità di rete.

AVM garantisce aggiornamenti gratuiti offrendo un ciclo di vita di almeno 5 anni per ciascuno dei suoi prodotti, con altrettanti di garanzia e assistenza tramite hotline, Facebook o rete di interlocutori sul territorio.

Sicurezza

In tema di sicurezza, Gianni Garita ha sottolineato che: “La versione 6.90 del software implementa miglioramenti significativi come la verifica in due passaggi che, in alcuni casi, quando si modificano impostazioni sul FRITZ!Box, richiede che si prema un tasto sul device, escludendo attacchi hacker esterni mentre, per il VoIP, una feature permette all’utente di stabilire se una determinata numerazione può essere usata nella rete locale oppure esternamente, andando a impedire al fantomatico hacker di effettuare chiamate non autorizzate nel caso di compromissione del network”.

La rete Mesh è dunque una rete chiusa ma pur sempre in grado di dialogare con altri dispositivi, in ufficio (dalla stampante al NAS, fino agli apparecchi telefonici) come in casa (dallo smartphone alla Smart Home).

Maggiori informazioni sui prodotti FRITZ!

FRITZ!Box 6890 LTE

  • Internet veloce via LTE (CAT6) fino a 300 Mbit/s (UMTS/HSPA+ fino a 42 Mbit/s)
  • Supporto multi banda: 5 frequnze LTE e 2 UMTS (LTE: banda 1, 3, 7, 8 e 20; UMTS: banda 1 e 8)
  • Supporto ADSL, VDSL, vectoring VDSL, supervectoring 35b fino a 300 Mbit/s, oltre che per le connessioni IP, ISDN e analogiche
  • Wireless AC+N 4×4 dual band con Multi-User MIMO (1733 Mbit/s + 800 Mbit/s)
  • Una porta WAN Gigabit per modem sia via cavo e che via fibra
  • 4 porte gigabit LAN e 1 porta USB 3.0
  • Base DECT per telefonia e smart home
  • Bus ISDN S₀ per sistemi di telefonia ISDN
  • 2 porte per telefoni analogici e fax

FRITZ!OS

  • Parental control
  • Media server
  • FRITZ!NAS
  • Accesso ospiti
  • MyFRITZ!

FRITZ!OS 6.90

  • Funzionalità di backup sulla rete FRITZ!
  • Una gestione della rete innovativa grazie alla tecnologia mesh e alla mappatura delle connessioni
  • Band steering per tutti i dispositivi FRITZ!WLAN Repeater e FRITZ!Powerline che supportano il WiFi
  • Migliorata ulteriormente la selezione automatica del canale wireless
  • Funzionalità di riparazione automatica durante la perdita di connessione per tutti i dispositivi FRITZ!WLAN Repeater e FRITZ!Powerline
  • Tasto unico per tutte le connessioni (WiFi, powerline, DECT)

 FRITZ!Powerline 1260E

  • Powerline Gigabit con dual-band Wireless AC+N
  • Connessione attraverso la rete elettrica fino a 1200 Mbit/s
  • 1 porta gigabit LAN
  • Wireless AC+N 2×2 dual band (5 GHz: 866 Mbit/s + 2.4 GHz 400 Mbit/s)
  • Crittografia AES a 128 bit per la protezione dei dati
  • Massima sicurezza per la rete Wi-Fi con WPA2 e configurazione semplice con WPS
  • Adattatore Slim per un posizionamento più facile, veloce e meno invasivo

FRITZ!Box 7590

  • Supporto ADSL, VDSL, VDSL vectoring, supervectoring 35b fino a 300 Mbit/s
  • Compatibile con tutti i tipi di connessione: 35b supervectoring, DSL, All-IP, ISDN, analogica
  • Una porta WAN Gigabit per modem sia via cavo e che via fibra
  • Wireless AC+N 4×4 dual band con Multi-User MIMO (1733 Mbit/s + 800 Mbit/s)
  • 4 porte gigabit LAN e due porte USB 3.0
  • Base DECT per telefonia e smart home
  • Bus ISDN S₀ interno per sistemi di telefonia ISDN
  • 2 porte per telefoni analogici e/o fax
  • Parental control, media server, FRITZ!NAS, accesso guest, MyFRITZ!

FRITZ!Box 6590 Cable

  • Canale bonding 32×8 DOCSIS 3.0 (1.7 Gbit/s in download, 240 Mbit/s in upload)
  • Wireless AC+N 4×4 dual band con Multi-User MIMO (1733 Mbit/s + 800 Mbit/s)
  • 4 porte gigabit LAN e 2 porte USB 2.0
  • Base DECT per telefonia e smart home
  • Bus ISDN S₀ interno per sistemi di telefonia ISDN
  • 2 porte per telefoni analogici e/o fax
  • Trasmissione TV via cavo (DVB-C) su dispositivi mobili collegati alla rete (con FRITZ!App TV o con player VLC)
  • Parental control, media server, FRITZ!NAS, accesso guest, MyFRITZ!