QR code per la pagina originale

Neato Botvac D7 Connected: l’aspirapolvere smart

Neato lancia il nuovo Botvac D7 Connected: l'aspirapolvere smart dotato di tecnologie intelligenti per la mappatura e la pulizia della casa.

,

Anche l’aspirapolvere diventa intelligente, declinandosi alle esigenze della casa smart. Neato Robotics, in occasione del recente IFA di Berlino, ha infatti presentato il nuovo Botvac D7 Connected: l’aspirapolvere domestico più intuitivo e connesso di sempre. Un apparecchio dotato di sofisticate tecnologie per il mapping del casa, affinché le operazioni di pulizia diventino più facili, soddisfacenti e veloci.

Il nuovo Neato Botvac D7 Connected è un robot per la casa aggiornato alla tecnologia Neato FloodPlanner: un sistema che non solo permette di creare mappature fedeli della propria abitazione, ma anche agli utenti di crearne di nuove in modo intuitivo, per ottimizzare le operazioni di pulizia. Grazie alla compatibilità con IFTTT, inoltre, il dispositivo garantisce il pieno controllo da parte del proprietario, per una perfetta flessibilità d’uso.

Il funzionamento di questa innovativa tecnologia è molto semplice: dopo aver scansionato la casa in Modalità Esplorazione, il robot crea un piano personalizzato della casa, chiamato MyFloorPlan. Tramite l’apposita applicazione Neato, gli utenti possono quindi definire a piacere le linee di demarcazione virtuali degli spazi, per abilitare o escludere il passaggio dell’aspiratore intelligente. Non è tutto poiché, sempre tramite l’applicazione, i proprietari potranno in ogni momento controllare la Mappa Riepilogativa, per comprendere dove il robot abbia già pulito e dove, invece, deve ancora provvedere.

Così come suggerisce il nome, il device è connesso alla rete e può essere integrato in numerosi servizi e prodotti di terze parti. Può interagire con Apple Watch, ad esempio, ma anche con l’apposita ChatBot per Facebook, con Alexa di Amazon e con Google Home. L’aggiornamento può avvenire inoltre da remoto, tramite le tecnologie OTA, il tutto per il massimo della facilità e del relax. Il robot è quindi compatibile con la tecnologia LaserSmart, per una scansione precisa degli ambienti, così come con il sistema SpinFlow, delle spazzole di raccolta migliorate e perfette per raggiungere gli angoli più difficili delle stanze, anche al buio.

Giacomo Marini, presidente e amministratore delegato di Neato Robotics, ha così commentato il nuovo prodotto:

Il nuovo modello Botvac D7 Connected rappresenta un notevole passo avanti nel futuro della casa intelligente. Siamo entusiasti di lanciare questo prodotto, che è il culmine dell’innovazione e della leadership nel mercato dei robot aspirapolvere di Neato. Il Botvac D7 Connected implementa tutte le funzionalità più avanzate di Neato e introduce la tecnologia leader Neato FloorPlanner. Dopo essere stati i primi del settore ad annunciare l’integrazione con Alexa e Google Home per la nostra serie connessa Botvac, Neato Botvac D7 Connected è stato progettato per potersi collegare con molti più servizi, consolidando Neato come realtà in prima linea nell’ecosistema della SmartHome.

L’applicazione aggiornata sarà resa disponibile al lancio di Botvac D7 Connected, previsto negli Stati Uniti e in Europa nel Q4 2017, a un prezzo consigliato di 899 euro.