QR code per la pagina originale

Agricoltura e IA: John Deere compra Blue River

Machine learning e algoritmi nel futuro di John Deere, che con l'acquisizione di Blue River dimostra di voler puntare sull'agricoltura di precisione.

,

305 milioni di dollari. A tanto ammonta l’investimento economico messo sul piatto da John Deere per portare a termine con successo l’acquisizione di Blue River Technology, startup fondata nel 2011 a Sunnyvale (California) e specializzata nell’agricoltura di precisione. Il team, composto da circa 60 dipendenti, ha sviluppato (tra gli altri) un sistema basato sulle potenzialità del machine learning per ottimizzare l’impiego dei pesticidi. Tra i suoi finanziatori figurano nomi come Monsanto Growth Ventures, Data Collective, Pontifax AgTech, Innovation Endeavors e Khosla Ventures.

Più nel dettaglio, sfruttando algoritmi e machine vision viene analizzata ogni singola pianta e confrontata l’immagine acquisita con quelle presenti in un database, così da determinarne la tipologia. Il sistema, chiamato See & Spray, si occupa poi di comandare direttamente il macchinario che andrà ad applicare la sostanza necessaria per eliminare eventuali parassiti e garantirne la crescita, senza intaccare quelle circostanti. Un altro progetto di Blue River si chiama LettuceBot e coglie selettivamente le lattughe in modo da lasciare spazio a sufficienza affinché quelle intorno possano continuare a svilupparsi. Ancora, l’azienda impiega droni controllati da remoto per il monitoraggio dei terreni dall’alto.

Nei mesi scorsi il gruppo aveva provato ad acquisire Precision Planting, sussidiaria di Monsanto operante nello stesso ambito, incontrando però ostacoli da parte degli organismi antitrust. L’obiettivo dichiarato del gruppo statunitense, tra i leader nella produzione di mezzi agricoli, è quello di integrare la tecnologia di Blue River nella propria gamma di macchinari. Queste le parole di John May, Chief Information Technology Officer e President of Agricultural Solutions di John Deere.

Come leader nell’agricoltura di precisione, John Deere riconosce l’importanza della tecnologia per i suoi clienti. Il machine learning è una componente importante per il nostro futuro.

Focalizzando l’attenzione sul nostro paese, team come quello di Agricolus portano avanti ricerca, sperimentazione e innovazione nel campo dell’agricoltura di precisione.

Fonte: PR Newswire • Via: TechCrunch • Immagine: Taina Sohlman / Shutterstock • Notizie su: ,