QR code per la pagina originale

Bosch promette aggiornamenti OTA per le automobili

Bosch ha sviluppato un sistema che prevede l'aggiornamento del software in modalità over-the-air, utilizzando crittografia end-to-end e compressione dati.

,

Bosch ha annunciato un’importante novità relativa agli aggiornamenti software che oggi vengono installato nelle officine autorizzate. In futuro sarà possibile effettuare l’operazione direttamente dalla propria abitazione, come avviene con gli smartphone. Gli update verranno distribuiti in modalità OTA (over-the-air) per migliorare le prestazioni, aggiungere funzionalità e correggere eventuali bug, grazie alla Bosch Automotive Cloud Suite.

Bosch afferma che tra qualche anno ogni veicolo potrà essere aggiornato in maniera automatica dal cloud. Le automobili, anche quelle più economiche, sono ormai diventate smartphone su ruote. In un veicolo moderno possono esserci fino a 100 unità di controllo, i cui software gestiscono tutte le varie funzioni. Sempre più automobili sono inoltre connesse ad Internet, quindi è importante offrire un sistema di aggiornamento semplice, veloce e sicuro. Oltre ad update che correggono eventuali vulnerabilità, Bosch potrà attivare nuove funzionalità (se l’hardware è già presente), ad esempio il parcheggio assistito o il mantenimento della corsia.

Gli aggiornamenti OTA potranno essere avviati dallo smartphone del proprietario o dal sistema di infotainment. Dopo aver ricevuto la richiesta, il sistema inizia il download del software in background quando il veicolo è in movimento oppure quando è parcheggiato nel garage. L’installazione viene effettuata sull’unità di controllo specifica solo se l’automobile è ferma per scongiurare eventuali pericoli durante la guida.

La trasmissione dal cloud al veicolo avviene in forma cifrata. La crittografia end-to-end sviluppata da Escrypt, una sussidiaria di Bosch, impedisce eventuali accessi non autorizzati. Grazie all’uso della compressione, il processo richiede poco tempo e il traffico dati è ridotto al minimo.

Fonte: Bosch • Notizie su: ,