QR code per la pagina originale

RED Hydrogen One, dettagli sul display olografico

Grazie all'annuncio della collaborazione con Leia è possibile conoscere nuovi dettagli sul funzionamento dello schermo olografico del RED Hydrogen One.

,

RED Digital Cinema, famoso produttore di videocamere professionali, ha annunciato due mesi fa un rivoluzionario smartphone in grado di visualizzare contenuti in 2D, 3D, realtà virtuale, realtà aumentata e realtà mista. Ciò è possibile grazie al suo display olografico, del quale sono stati forniti ulteriori dettagli, comunicando il nome dell’azienda che sviluppa la tecnologia. Si tratta di Leia Inc., una startup fondata nel 2014 come spin-off dai laboratori di ricerca HP.

La partnership tra le due aziende prevede dunque l’utilizzo degli “lightfield holographic display” progettati da Leia nel RED Hydrogen One. Il noto YouTuber Marques Brownlee aveva elencato le principali caratteristiche dello smartphone, ma non era stato autorizzato a mostrare lo schermo olografico. Sul sito di Leia viene descritta sommariamente la tecnologia che consente la visualizzazione 3D. Sotto il pannello LCD è presente un layer DLB (Diffrative Lightfield Backlighting) che usa guide di luce nanostrutturate per proiettare le immagini a differenti angoli di visione, dando l’illusione della tridimensionalità.

Il video, risalente a circa due anni fa, mostra l’effetto finale. Lo strato aggiuntivo non incrementa lo spessore complessivo, non incide sulla durata della batteria e non compromette la qualità delle immagini, quando la visualizzazione 3D è disattivata. La tecnologia può essere impiegata anche per schermi di maggiori dimensioni, quindi su tablet, notebook, monitor e TV. Il successo dello smartphone dipenderà ovviamente dalla disponibilità dei contenuti.

Il RED Hydrogen One possiede un telaio in alluminio e kevlar, schermo da 5,5 pollici, slot microSD, jack audio da 3,5 millimetri, porta USB Type-C e lettore di impronte digitali. Il prezzo è 1.195 dollari. La versione con telaio in titanio costa invece 1.595 dollari. L’arrivo sul mercato è previsto nel primo semestre 2018.

Fonte: RED Digital Cinema • Via: The Verge • Notizie su: