QR code per la pagina originale

Amazon Fire TV diventa uno smart speaker

Amazon dovrebbe annunciare due nuovi modelli di Fire TV, un dongle HDMI e un set-top box con speaker integrato, entrambi con supporto 4K HDR a 60 fps.

,

Amazon non aggiorna il catalogo Fire TV da circa due anni, ma l’arrivo di nuovi modelli sembra ora imminente. Secondo le informazioni ricevute da AFTVnews, l’azienda di Seattle annuncerà un dongle HDMI e un set-top box che funziona in modo simile ad un Echo Dot, quindi supporta l’assistente personale Alexa. Il Fire TV Stick rimarrà comunque in vendita.

Il nuovo Fire TV è in pratica l’equivalente Amazon del Chromecast Ultra di Google. Il dispositivo ha un telaio di forma quadrata con una porta HDMI per il collegamento alla TV e una porta micro USB per l’alimentazione. La dotazione hardware dovrebbe comprendere un processore quad core a 1,5 GHz, una GPU Mali-450MP, 2 GB di RAM e 8 GB di storage. A differenza dell’attuale Fire TV Stick, il nuovo modello supporta lo streaming video 4K HDR a 60 fps. L’annuncio è previsto nei prossimi giorni. Il prezzo potrebbe essere compreso tra 60 e 80 dollari.

Il set-top box, di cui non sono note le specifiche tecniche, combina le funzionalità di Fire TV e Echo Dot in un unico dispositivo. All’interno del telaio di forma cubica sono integrati tutti i componenti, tra cui una serie di microfoni che permettono di parlare con Alexa, senza usare il Voice Remote del telecomando. L’altoparlante consente di ascoltare le risposte, se la TV è spenta. Sulla parte superiore ci sono gli stessi pulsanti presenti su Echo Dot, ovvero per controllare il volume, disattivare i microfoni e attivare Alexa. Grazie al telecomando in dotazione è possibile controllare vecchie TV che non supportano lo standard HDMI-CEC.

Ovviamente il nuovo set-top box può gestire lo streaming video 4K HDR a 60 fps. Il prezzo, chiaramente superiore a quello di un Echo Dot, dovrebbe essere circa 100 dollari. L’annuncio è previsto tra fine 2017 e inizio 2018.

Fonte: AFTVnews • Notizie su: