QR code per la pagina originale

Evento Apple: iPhone 8

All'evento Apple presso lo Steve Jobs Theater, è il turno del primo iPhone: Apple lancia infatti iPhone 8 e iPhone 8 Plus, successori di iPhone 7.

,

Dopo Apple TV 4K, giunge finalmente il tanto atteso turno di iPhone. Nessun altro dispositivo ha cambiato l’esistenza delle persone quanto lo smartphone di Cupertino, un prodotto che ha rimesso la potenza e la capacità di comunicare nelle mani del consumatore. Il tutto grazie a un intuitivo schermo touchscreen, un dettagliato schermo Retina, la voce rincuorante di Siri, le fotocamere e molto altro ancora.

Dopo dieci anni di innovazione ed evoluzione, Apple ha deciso di rivoluzionare l’intera linea. A partire da iPhone 8 e iPhone 8 Plus. Gli smartphone, che ereditano parte del design dalla precedente generazione, vedono un corpo in alluminio e vetro, disponibile nelle colorazioni oro, grigio siderale e argento. Lo schermo, nelle due configurazioni da 4.7 e 5.5 pollici, viene aggiornato allo standard True Tone, mentre il chipset è il nuovissimo A11 Bionic, dal 25 al 70% più veloce rispetto al precedente A10. Non è però tutto, poiché questo processore è il primo a incorporare una GPU completamente progettata da Apple.

Le fotocamere sono state migliorate, con un sensore più grande sempre da 12 megapixel per i 4.7 pollici, capace di ridurre il rumore di scatto e garantire una maggiore compliance alla luce. Il modello da 5.5, invece, continua a incorporare una doppia fotocamera, così come iPhone 7 Plus. Le immagini sono ancora più dettagliate, dai colori più naturali e precisi, più realistiche in condizioni di scarsa illuminazione. Nel mentre, Apple ha deciso di aggiungere la funzione Portrait Lighting, per migliorare ulteriormente la modalità ritratto con una gestione intelligente dei riflessi della luce sul volto, tramite il machine learning. I video, ancora, supportano la risoluzione 4K con una migliore resa dell’immagine, grazie a un encoder speciale integrato a livello hardware. Tutti i modelli, non ultimo, sono stati studiati affinché supportino appieno la realtà aumentata, considerato come iOS 11 porterà moltissime applicazioni a tema grazie ad ARKit.

Così come già anticipato da numerosi rumor nel corso dell’estate, i nuovi iPhone 8 supportano la ricarica wireless, compatibile con il classico standard Qi. iPhone 8 e iPhone 8 Plus saranno disponibile a partire da 64 GB, per prezzi base di 699 e 799 dollari.

iPhone X sarà disponibile in configurazioni da 64 e 256 GB, a partire da 999 dollari: negli USA, i preordini saranno aperti il 27 ottobre, mentre le spedizioni incominceranno il successivo novembre.

Notizie su: , , ,