QR code per la pagina originale

Volkswagen, 300 auto elettriche entro il 2030

Il gruppo Volkswagen investirà 84 miliardi per elettrificare la gamma di auto entro il 2030 e per costruire fabbriche per produrre le batterie.

,

Il gruppo Volkswagen punta alla mobilità elettrica e si pone l’obiettivo di elettrificare la sua intera gamma entro il 2030. L’investimento sarà enorme e sarà pari a circa 84 miliardi di dollari. Trattasi di un progetto molto ambizioso, anche perché il gruppo Volkswagen è composto da molti brand importanti come Audi, Bentley, Lamborghini, Porsche e Volkswagen. Oltre 300 modelli, dalla Tiguan siano alla 911, saranno tutti dotati di un motore elettrico.

L’investimento non riguarda, però, solo l’elettrificazione dei modelli del gruppo automobilistico ma anche il piano di costruire 4 fabbriche che svilupperanno e produrranno le batterie che saranno utilizzate nelle auto. Solo la realizzazione delle fabbriche richiederà un investimento di 60 miliardi di dollari. Un progetto che si ispira, chiaramente, alle Gigafactory di Tesla. Entro il 2025, comunque, saranno messe sul mercato 80 auto elettriche del gruppo Volkswagen tra cui la versione definitiva del concept I.D. Buzz ed alcuni modelli con il brand Audi. La società automobilistica afferma che il motore a combustione non è morto ma che fungerà da ponte verso una mobilità completamente elettrica.

Un periodo di transizione che, però, dovrà avere una fine prima o poi. Francia ed Inghilterra hanno già fissato questo limite al 2040 e la Cina sta già pensando anche lei di porre la parola fine alle auto a combustione. Da evidenziare, inoltre, che questo nuovo piano del gruppo Volkswagen è anche stato spinto dagli accordi con lo stato della California a seguito dello scandalo dieselgate.

Il gruppo Volkswagen, comunque, continuerà a lavorare anche su altre tecnologie come quelle legate all’idrogeno. Da evidenziare che rispetto ad altre case automobilistiche, i piani di paesaggio alla mobilità elettrica del gruppo Volkswagen possono sembrare più lenti ma, in realtà, visti i numeri in gioco della società, il passaggio a questa tecnologia avrà, sicuramente, un impatto molto importante sul mercato automobilistico.

Fonte: The Verge • Notizie su: