QR code per la pagina originale

Facebook Crisis Response, hub per la sicurezza

Facebook annuncia Crisis Response, un nuovo hub in cui trovare tutti gli strumenti messi a disposizione dal social network da utilizzare in caso di crisi.

,

Facebook, da sempre tiene molto alla sicurezza dei suoi iscritti, tanto che, nel tempo, ha lanciato diversi strumenti per il loro supporto tra cui Facebook Safety Check. Oggi, il social network fa un altro passo in avanti in questa direzione annunciando “Crisis Response”, un hub dove gli iscritti potranno avere accesso a tutte le informazioni riguardanti la crisi in atto e trovare strumenti come Safety Check, Community Help e tutto quanto il social network mette a disposizione in caso di eventi disastrosi.

Gli utenti troveranno, anche, link ad articoli, video e foto pubblicati pubblicamente su Facebook per aiutare le persone a essere più informate sulla crisi in atto. Questa attenzione di Facebook verso la sicurezza dei suoi iscritti non stupisce. Con una community di 2 miliardi di iscritti, Facebook ha, da tempo, riconosciuto il suo crescente ruolo come baricentro della vita delle persone ed ha deciso di aiutarle in tutti i modi possibili durante le crisi, sapendo di poter fare la differenza e di poterle aiutare anche a mettersi in salvo.

Adesso, dunque, le persone, in caso di necessità potranno trovare tutti gli strumenti che il social network mette a disposizione, in un unico luogo.

Gli iscritti potranno accedere al nuovo hub “Crisis Response” a partire dalle prossime settimane, sia attraverso il sito desktop che tramite l’applicazione per i loro dispositivi mobile.

L’impegno di Facebook, comunque, continua ed il social network spera che queste novità possano aiutare gli utenti ad avere più informazioni ed a gestire con maggiore facilità le situazioni di pericolo.

Fonte: Facebook • Immagine: Facebook • Notizie su: , ,