QR code per la pagina originale

Skype aiuta a contattare la famiglia

Microsoft aggiorna Skype integrando Microsoft Family con l'obiettivo di facilitare i contatti con la famiglia.

,

Microsoft continua a lavorare per migliorare Skype. Questa volta, l’obiettivo è facilitare il contatto con i membri della propria famiglia, anche quando si abita molto lontano da genitori e fratelli. Tra impegni, differenze di stili di vita ed anche diversi fuso orari se si vive all’estero, rimanere in contatto con i propri cari può essere molto difficile. La casa di Redmond, dunque, ha introdotto una nuova funzionalità pensata propria per facilitare il contatto con i membri della propria famiglia, indipendentemente da dove si trovino.

Microsoft, dunque, ha deciso di integrare in Skype la suite Microsoft Family. La novità arriverà sotto forma di aggiornamento e non richiederà alcuna installazione o configurazione particolare. Skype, infatti, effettuerà una verifica per scoprire se è presente un gruppo creato attraverso Microsoft Family ed andrà a creare automaticamente una chat dedicata con tutti i partecipanti chiamata “La Mia Famiglia“. Ovviamente, all’utente sarà, in ogni momento, concesso di aggiungere ulteriori partecipanti a questa speciale chat. Tutti i partecipanti inseriti, inoltre, riceveranno una notifica che li avviserà del loro inserimento in questa chat.

Tra le altre novità dell’integrazione di Microsoft Family in Skype, anche la possibilità di effettuare chiamate di gruppo e la facoltà di poter condividere, per esempio, i propri appuntamenti.

Tutte novità, dunque, che dovrebbero favorire il contatto con i membri della propria famiglia. Sicuramente una novità piccola ma interessante che dovrebbe migliorare l’usabilità del client di comunicazioni della casa di Redmond.

Si ricorda che Microsoft ha iniziato a rinnovare completamente Skype, sia per dispositivi mobile che per computer, per offrire agli utenti nuove funzionalità ed un’esperienza d’uso semplificata.

Fonte: Skype • Immagine: Skype • Notizie su: ,