QR code per la pagina originale

Tesla Semi debutterà il 26 ottobre

Elon Musk ha annunciato che il Tesla Semi, il primo camion totalmente elettrico, sarà presentato il prossimo 26 ottobre.

,

Tesla sta per svelare al mondo il suo prossimo step nel suo percorso verso una mobilità totalmente elettrica. Dopo aver messo finalmente in produzione la tanto discussa Model 3, l’azienda americana è pronta, adesso, a svelare il suo prima camion elettrico, un modello di cui si è già speculato in passato e che si chiamerà “Tesla Semi“. Elon Musk, attraverso il suo account su Twitter, ha svelato che la presentazione ed il primo test drive avverranno il prossimo 26 ottobre a Hawthorne in California.

In realtà, la presentazione del Tesla Semi era attesa per la fine del mese di settembre, ma questo piccolo ritardo non dovrebbe avere conseguenze sulla roadmap dei programmi della società di Elon Musk. Le aspettative per questo modello sono davvero molto elevate, forse più alte di quelle dei futuri modelli di auto a guida autonoma. Morgan Stanley, infatti, di recente ha dichiarato che il Tesla Semi potrebbe rivoluzionare il mondo dei trasporti e si attende che il camion elettrico di Tesla permetta un risparmio del 70% dei costi operativi rispetto ad un classico camion diesel.

Tesla vuole anche dimostrare che anche i camion possono abbandonare i classici motori diesel per puntare sui più moderni ed ecologici motori elettrici, pur permettendo di trasportare carichi pesanti e di percorrere lunghe percorrenze.

Tesla Semi, infatti, è stato sviluppato per trasportare carchi pesanti e di sostituire le grandi motrici diesel. Maggiori dettagli, soprattutto su come l’azienda ha risolto il problema dell’autonomia, si avranno il prossimo 26 ottobre.

Per quanto riguarda la produzione in serie, il Tesla Semi potrebbe debuttare sul mercato entro 18/24 mesi.

Fonte: Electrek • Immagine: Electrek • Notizie su: