QR code per la pagina originale

Facebook, gli amici si potranno silenziare

Facebook ha iniziato a testare una funzione che permette di sospendere temporaneamente la visione dei messaggi degli amici all'interno del News Feed.

,

Facebook continua lo sviluppo di nuove funzionalità per offrire ai suoi iscritti nuovi servizi ed opportunità d’uso per migliorare l’utilizzo della sua applicazione. L’ultima novità riguarda la gestione dei messaggi degli amici. Il social network, infatti, sembra che stia aggiungendo una nuova opzione che consente di “sospendere” temporaneamente i messaggi di un amico che appaiono nel proprio News Feed.

Quindi, invece di cancellare l’amicizia con qualcuno per non vedere più i suoi messaggi apparire nel News Feed, gli utenti potranno utilizzare questa nuova funzione che, però, permette di sospendere la loro visione per un tempo limitato che può essere di 24 ore, una settimana o un mese. La scoperta si deve a TechCunch che ha evidenziato che questa novità vale non solo per i contatti amici ma anche per i Gruppi e le Pagine. Questa nuova funzionalità non sarebbe ancora disponibile per tutti. Questo significa che potrebbe essere solo un test ed effettivamente, Facebook ha confermato a TechCrunch che la funzione è, al momento, in fase di valutazione all’interno di un gruppo di utenti.

Facebook, gli amici si potranno silenziare

Facebook, gli amici si potranno silenziare (immagine: TechCrunch).

Non ci sarebbero timeline per un rollout generale ma probabilmente non ci vorrà molto tempo. Anche se trattasi di una piccola novità, questa piccola funzionalità aggiuntiva risulta essere molto interessante. Molto spesso si ha la necessità di mettere ordine nel News Feed, magari eliminando messaggi di utenti o di Pagine che non si vorrebbe più vedere. Ma, molto spesso, non si vuole urtare la sensibilità degli amici decidendo di “rompere” con loro l’amicizia virtuale per non vedere più i loro invasivi messaggi.

Grazie a questa novità, non ci saranno più problemi e sarà possibile sospendere la visione dei loro messaggi senza dover rompere con loro i rapporti, anche se solo virtuali.