QR code per la pagina originale

Android 8.0 Oreo anche per il Moto G4 Plus

Dopo aver comunicato per errore l'arrivo di Android O sul Moto G4 Plus, Motorola ha promesso che lo smartphone riceverà l'aggiornamento non previsto.

,

Motorola ha recentemente pubblicato l’elenco degli smartphone che riceveranno l’aggiornamento ad Android 8.0 Oreo. Leggendo i nomi si nota subito l’assenza dei Moto G4/G4 Plus/G4 Play annunciati lo scorso anno. Il produttore ha parzialmente cambiato idea, aggiungendo alla lista anche il Moto G4 Plus, probabilmente dopo aver ricevuto numerose proteste da parte degli utenti.

L’esclusione del Moto G4 Plus è stata una sorpresa, in quanto nei materiali pubblicitari divulgati all’epoca del suo annuncio era chiaramente specificato che lo smartphone avrebbe ottenuto l’aggiornamento ad Android N e O. Il riferimento all’ultima versione del sistema operativo è stata successivamente rimossa. Motorola India aveva confermato su Twitter che l’upgrade è previsto, ma poco dopo il messaggio è stato eliminato. A questo punto, il produttore statunitense ha cambiato idea, promettendo l’arrivo di Android 8.0 Oreo anche sul Moto G4 Plus.

Moto G4 Plus - Android O

Il post originale con l’elenco degli smartphone è stato modificato con l’aggiunta di un paragrafo che spiega il dietrofront. In pratica, Motorola ammette di aver commesso un errore, indicando che il Moto G4 Plus avrebbe ricevuto l’aggiornamento ad Android O. Per i modelli della serie G è infatti previsto un solo “major upgrade” (in questo caso da Android Marshmallow ad Android Nougat). Nonostante ciò anche il Moto G4 Plus riceverà Android 8.0 Oreo.

Galleria di immagini: Moto G4 Plus, le foto

Gli utenti si chiederanno però perché non viene aggiornato anche il Moto G4, visto che la dotazione hardware è quasi identica (le uniche differenze sono la risoluzione inferiore della fotocamera posteriore e l’assenza del lettore di impronte digitali). Il Moto G4 Play, invece, integra un processore differente (Snapdragon 410), quindi lo sviluppo richiede più tempo. L’unica possibilità è installare una ROM custom, come Lineage OS.