QR code per la pagina originale

Apple TV 4K: supporto Dolby Atmos in futuro

Apple TV 4K sarà compatibile con lo standard Dolby Atmos in futuro: lo standard sarà abilitato con un aggiornamento in programma di tvOS 11.

,

Apple TV 4K, il set-top-box presentato da Cupertino in occasione del primo evento ufficiale in quel di Apple Park, potrebbe arricchirsi con nuove funzioni in futuro. A partire dallo standard di riproduzione Dolby Atmos, oggi non disponibile nativamente per il dispositivo ma in via di abilitazione con un futuro aggiornamento. È quanto conferma la stessa società californiana, in risposta a un piccolo dubbio espresso dalla redazione di The Verge.

La tecnologia Atmos, lanciata da Dolby nel 2012, è già disponibile in numerose sale cinematografiche e compatibile con altrettanti dispositivi. Il sistema offre una rinnovata esperienza per l’audio surround: la riproduzione del suono è più cristallina e coinvolgente, grazie a un sistema di riproduzione basato sulla distribuzione nello spazio tridimensionale di un massimo di 128 punti di emissione. Nella sua versione software di lancio, la nuova Apple TV 4K non supporta questo standard, ma potrebbe farlo in futuro.

Secondo quanto riferito da Nilay Patel di The Verge, infatti, Apple sarebbe già al lavoro per implementare Dolby Atmos in un futuro aggiornamento di tvOS 11:

Apple mi ha riferito come l’assenza di Atmos non derivi da limitazioni hardware, il supporto è in programma. […] Armos e il suo competitor DTS:X rappresentano la prossima generazione dei formati audio surround, chiamati dall’industria “surround basati su oggetti”. A differenza delle soluzioni tradizionali, che inviano specifiche tracce audio a specifici speaker, Atmos permette agli ingegneri del suono di posizionare degli “oggetti” audio in uno spazio tridimensionale, affinché il ricevitore o la soundbar in proprio possesso possano ricrearli.

Al momento, non è noto quando l’upgrade verrà effettivamente reso disponibile agli utenti finali. Nel frattempo dispositivi come Xbox One S e alcuni set-top-box Roku già risultano compatibili con questo standard, mentre i principali produttori di contenuti stanno cercando di adattare progressivamente i loro cataloghi. Netflix, ad esempio, offre dei titoli Dolby Atmos sin dallo scorso giugno.

Fonte: The Verge • Via: MacRumors • Immagine: Apple • Notizie su: Apple TV, , , , ,