QR code per la pagina originale

Amazon Music per iOS e Android supporta Alexa

Nell'ultima versione di Amazon Music è stata inclusa la funzionalità che permette di chiedere aiuto ad Alexa per cercare i brani musicali preferiti.

,

Il gigante dell’e-commerce ha annunciato l’integrazione di Alexa nell’applicazione Amazon Music per iOS e Android. Gli utenti possono chiedere all’assistente personale di avviare la riproduzione dei brani musicali, toccando un pulsante visibile nella parte inferiore. Purtroppo la novità è disponibile solo in quattro paesi.

Amazon permette già di accedere al servizio di streaming musicale mediante gli smart speaker Echo, ma secondo il Wall Street Journal, l’azienda di Seattle vuole sfruttare la popolarità di Alexa per migliorare la competitività di Amazon Music, attualmente al terzo posto dietro Spotify e Apple Music. Invece di cercare nel vasto catalogo di oltre 10 milioni di canzoni, gli utenti possono utilizzare la comoda funzionalità push-to-talk inclusa nell’ultima versione di Amazon Music per iOS e Android. Alexa riconosce il linguaggio naturale e trova il brano che soddisfa la richiesta.

È possibile indicare il nome del brano oppure usare comandi vocali più generici, ad esempio pronunciare alcune parole del testo se non si ricorda il nome oppure chiedere ad Alexa di cercare la canzone più recente. L’utente può anche indicare il genere o chiedere la musica più adatta in determinate occasioni, come durante una passeggiata o un allenamento in palestra.

Purtroppo solo gli utenti che risiedono in Austria, Germania, Stati Uniti e Regno Unito possono usare Alexa con Amazon Music per iOS e Android. Al momento l’assistente personale riconosce solo comandi vocali in inglese e tedesco. Non è noto quando verrà aggiunto il supporto l’italiano.

Fonte: Amazon • Via: The Verge • Notizie su: