QR code per la pagina originale

Google Pixel 2: launcher, fotocamera e musica

Nuove indiscrezioni su Pixel 2 e Pixel 2 XL: si parla di launcher, funzionalità della fotocamera e riconoscimento automatico della musica ascoltata.

,

Quando mancano ormai pochi giorni alla presentazione ufficiale del 4 ottobre, ecco giungere nuove indiscrezioni sulle caratteristiche di Pixel 2 (e Pixel 2 XL), i due nuovi smartphone di Google progettati per stabilire un nuovo standard di riferimento all’interno dell’ecosistema Android.

Prende forma l’ipotesi di assistere al debutto di un nuovo launcher, in realtà già avvistato in anteprima nei mesi scorsi in occasione dell’evento I/O 2017 dedicato alla community di sviluppatori, come dimostra in filmato visibile in streaming di seguito. La novità più importante (e discussa) riguarda lo spostamento della barra di ricerca nella parte inferiore della schermata, al di sotto delle icone posizionate nel dock. Una scelta che ha fatto storcere il naso a molti: gli utenti saranno comunque liberi di installare un launcher alternativo se non gradiranno la scelta operata da Google.

La nuova Modalità Ritratto della fotocamera metterà in evidenza il soggetto inquadrato applicando una sfocatura allo sfondo, secondo il più classico degli effetti bokeh. Una funzionalità basata sull’impiego di complessi algoritmi sviluppato da bigG e non sfruttando una soluzione dual camera come altri dispositivi sul mercato (i nuovi Pixel avranno con tutta probabilità un solo sensore posteriore).

Si parla inoltre di una funzionalità per il riconoscimento della musica riprodotta nell’ambiente in cui ci si trova, in modo del tutto automatico e continuato (da disabilitare se lo si desidera), con le informazioni sui brani identificati mostrati sul lockscreen. Ancora, per richiamare l’Assistente Google all’azione sarà sufficiente premere i bordi del telefono, con una modalità d’interazione del tutto simile a quella già vista su HTC U11.

Altre caratteristiche già note di Pixel 2 e Pixel 2 XL, realizzati in collaborazione con HTC e LG, sono i colori (Kinda Blue, Just Black e Clearly White per il modello più piccolo, Black & White e Just Black per quello più grande), i prezzi (rispettivamente 649 e 849 dollari per le versioni con 64 GB di memoria interna), la scomparsa del jack audio da 3,5 mm e la presenza di una scocca waterproof.