QR code per la pagina originale

Windows 10 build 16299 agli Insider, le novità

Microsoft ha rilasciato la build 16299 di Windows 10 Fall Creators Update agli Insider; nessuna novità ma tanti correttivi in vista del rilascio finale.

,

Microsoft ha rilasciato, da poche ore, la nuova build 16299 di Windows 10 Fall Creators Update a tutti gli iscritti al programma Windows Insider che hanno scelto l’opzione Fast Ring. Come già annunciato in precedenza dal gigante del software, i suoi rilasci delle versioni di test di Windows 10 stanno aumentando di frequenza per consentire agli Insider di valutare rapidamente tutti i correttivi implementati.

Il 17 ottobre, si ricorda, Microsoft inizierà il rollout pubblico di Windows 10 Fall Creators Update e, quindi, il gigante del software sta accelerando lo sviluppo del prossimo step di Windows 10 per eliminare tutti i bug ed ottimizzare la piattaforma al meglio prima di avviare il rollout pubblico. Infatti, il change log non presenta alcuna nuova novità ma solamente un lungo elenco di bug fix e di ottimizzazioni. Microsoft, dunque, sta lavorando sui dettagli dell’aggiornamento per renderlo il più stabile possibile.

A circa 3 settimane dal rilascio finale, dunque, il gigante del software sta verificando minuziosamente tutti i particolari del prossimo step di Windows 10 per renderlo il più perfetto possibile. Ovviamente, anche se la nuova build di Windows 10 ha raggiunto un ottimo grado di maturità, è pur sempre una versione del sistema operativo non finale e quindi da utilizzarsi solamente all’interno di macchine adibite ai test.

Si ricorda, infine che il 17 ottobre, il rollout di Windows 10 Fall Creators Update partirà a scaglioni. Come prassi oramai consolidata, i primi a ricevere l’update saranno i computer più recenti e poi, mano a mano che saranno risolti eventuali nuovi bug rilevati, l’aggiornamento sarà esteso anche a tutti gli altri computer Windows 10. L’interno rollout, infatti, potrà durare anche un paio di mesi.

Infine, nessuna novità per il mondo mobile.