QR code per la pagina originale

Windows 10 Redstone 4 build 17004 agli Insider

Microsoft ha rilasciato la build 17004 di Windows 10 Redstone 4 agli Insider; novità sul fronte Fluent Design e nel browser Edge.

,

Microsoft ha rilasciato la build 17004 di Windows 10 Redstone 4 a tutti gli iscritti al programma Windows Insider che hanno optato per lo speciale anello Skip Ahead. Windows 10 Redstone 4, si ricorda, è il prossimo step evolutivo di Windows 10 che arriverà non prima della primavera del 2018. Grazie al nuovo ramo di sviluppo Skip Ahead, gli utenti possono già iniziare a provare le prossime novità di Windows 10, visto che il lavoro su Windows 10 Fall Creators Update è praticamente terminato.

La prima novità di questa build è la numerazione. Si tratta della prima build che utilizza la numerazione 17xxx. Microsoft ha avvertito da tempo che queste prime build di Redstone 4 non apportano particolare cambiamenti visto che il team di sviluppo si sta concentrando sul cuore del sistema operativo, eppure, questa nuova build introduce alcune piccole interessanti novità. La casa di Redmond ha iniziato ad inserire più elementi caratterizzati dal nuovo “Fluent Design“. Questa nuova caratterizzazione grafica è presente anche all’interno del menu Start in “tutte le applicazioni”. Questa nuova build introduce anche importanti modifiche al browser Edge, andando a correggere una nutrita lista di problemi ed ad ottimizzarne le prestazioni.

La nuova build 17004 di Windows 10 Redstone 4 include anche una lunga lista di correttivi e di ottimizzazioni generali. Si evidenzia che trattandosi di una delle primissime build del prossimo step di Windows 10, i problemi ed i bug possono essere numerosi.

Proprio per questo, il suggerimento è quello di provarla solamente all’interno di machine di test dedicate per evitare problemi con il proprio computer principale.

Infine, si ricorda che il rollout di Windows 10 Fall Creators Update inizierà il 17 ottobre. I primi a ricevere l’update saranno i possessori dei PC più recenti e poi progressivamente tutti gli altri. Il completo rilascio potrebbe durare anche un paio di mesi.

Fonte: Microsoft • Immagine: RoSonic via Shutterstock • Notizie su: , ,