QR code per la pagina originale

Sony PlayStation VR, nuovo modello dal 14 ottobre

Il nuovo modello CUH-ZVR2 del visore PlayStation VR integra il jack per gli auricolari, mentre l'unità processore supporta la modalità HDR passthrough.

,

Sony ha comunicato che, a partire dal prossimo 14 ottobre, gli utenti giapponesi potranno acquistare una nuova versione del PlayStation VR, il visore per la realtà virtuale da collegare alla PlayStation 4. Due le novità principali, ovvero l’integrazione dei cavi degli auricolari e il supporto HDR passthrough per l’unità processore.

L’attuale modello del visore (CUH-ZVR1) prevede il collegamento degli auricolari al jack da 3,5 millimetri posizionato sul filo che unisce il PlayStation VR alla Processor Unit. Il nuovo modello CUH-ZVR2 ha invece un jack da 3,5 millimetri sul retro. Sony ha inoltre ridotto lo spessore del filo. L’unità processore, ovvero il modulo da posizionare tra visore e TV, supporta ora la modalità HDR passthrough. L’utente può quindi visualizzare video HDR, quando il visore è spento, senza rimuovere la Processor Unit.

Per distinguere i due modelli verrà utilizzato un packaging differente e l’immagine stampata evidenzierà la presenza degli auricolari integrati. Dato che i cavi sono diversi non è possibile sostituire solo l’unità processore per sfruttare la funzione HDR passthrough con il modello CUH-ZVR1. Tutti i giochi VR rimarranno compatibili con entrambe le versioni.

Sony PlayStation VR (CUH-ZVR2)

Sony PlayStation VR (CUH-ZVR2)

Il nuovo visore sarà in vendita dal 14 ottobre in Giappone. Il prezzo è 44.980 yen tasse escluse. Nelle prossime settimane verrà comunicata la disponibilità in Nord America. Nessuna informazione al momento sull’arrivo in Europa.