QR code per la pagina originale

iOS 11 al 38%, calo rispetto a iOS 10

Il processo d'aggiornamento a iOS 11 procede più lentamente rispetto al precedente iOS 10: ecco i dati rilevati dalla società d'analisi Mixpanel.

,

La release finale di iOS 11, il sistema operativo sviluppato da Apple per gli iDevice, è giunta nelle mani dei consumatori da circa due settimane. Il processo d’aggiornamento procede con una certa costanza: a oggi, il 38.5% dei dispositivi compatibili ha ricevuto correttamente l’upgrade. Eppure i ritmi sembrano essere più lenti rispetto al precedente iOS 10, capace di raggiungere il 48.16% lo scorso anno, nello stesso periodo di riferimento. Quali sono i fattori che potrebbero aver frenato l’utenza?

I dati sono stati resi noti dalla società d’analisi Mixpanel, pronta a ricavare la percentuale d’installazione di iOS 11 dalla presenza online di dispositivi aggiornati. A oggi, il sistema operativo è installato sul 38.5% di tutti gli iPhone, gli iPad e gli iPod Touch compatibili, con una crescita di circa il 10% rispetto alla scorsa settimana. Così come già anticipato, nello stesso periodo di riferimento dello scorso anno, iOS 10 aveva segnato performance maggiori, conquistando i 48.16% dei dispositivi in circolazione.

Difficile comprendere quali siano i fattori che possono aver determinato un simile rallentamento, per delle tornate di upgrade solitamente molto veloci per Cupertino. La prima ragione potrebbe riguardare i dubbi sulla durata delle batterie, una problematica segnalata da diversi navigatori sui social network, tuttavia già risolta da Apple con opportuni aggiornamenti software. Ancora, l’utenza potrebbe essere in attesa del lancio di alcune feature di punta, quali lo scambio di denaro peer-to-peer con Apple Pay e la memorizzazione su iCloud delle conversazioni iMessage, entrambi attesi per le imminenti release di iOS 11.

Non bisogna ovviamente dimenticare come iOS 11, rispetto al suo predecessore, riduca anche la base di device compatibili, eliminando praticamente tutti i processori non aggiornati all’architettura a 64 bit. Questi device potrebbero pesare un 6.69% sul totale di tutti gli iPhone, gli iPad e gli iPod Touch attualmente in circolazione. È anche doveroso rimarcare come quelle riportate siano unicamente delle stime, non dei dati ufficiali provenienti da Cupertino.

Galleria di immagini: iOS 11, le foto

Fonte: MacRumors • Immagine: Apple • Notizie su: , , ,