QR code per la pagina originale

iPhone 8: risolti con iOS 11.0.2 i problemi audio

Apple rilascia un nuovo aggiornamento a iOS 11, pronto a risolvere i disturbi audio riscontrati in iPhone 8 nonché problematiche software minori.

,

Apple risolve i problemi audio riscontrati in iPhone 8, da alcuni dei primissimi acquirenti dello smartphone. Il tutto tramite il rilascio di iOS 11.0.2, leggero aggiornamento di iOS 11 incentrato proprio sulla correzione di piccole problematiche a livello software. Il pacchetto d’upgrade è disponibile dalla tarda serata di ieri per iPhone, iPad e iPod Touch e può essere installato via OTA o, ancora, collegando i dispositivi al computer tramite iTunes.

L’aggiornamento a iOS 11.0.2, così come anticipato, è disponibile dalla tarda serata di ieri: la build è identificata con il codice 15A421 e rappresenta il secondo upgrade per iOS 11. Il precedente iOS 11.0.1, rilasciato a una sola settimana dal lancio del sistema operativo, ha infatti portato soluzione ad alcuni bug minori e ripristinato le comunicazioni ai server Microsoft per l’uso della posta elettronica tramite l’applicazione Mail.

Così come già accennato, questa tornata di upgrade si concentra principalmente sulle problematiche audio rinvenute in alcuni nuovi iPhone 8 e iPhone 8 Plus. Alcuni utenti hanno infatti segnalato la presenza di rumori e crepitii durante le conversazioni telefoniche, emessi dallo speaker superiore del device: a quanto sembra, si è trattato di un malfunzionamento connesso all’errata gestione dei livelli del volume, ora completamente risolto. Ancora, l’upgrade corregge un bug che avrebbe potuto nascondere inavvertitamente alcune fotografie presenti nella propria libreria, nonché dei bug minori. Secondo quanto riferito da alcuni utenti sui social network, iOS 11.0.2 ripristinerebbe anche la normale durata della batteria, soprattutto sui vecchi dispositivi.

Per scaricare e installare l’aggiornamento, è sufficiente recarsi nelle impostazioni Generali di iOS 11, quindi procedere alla voce Aggiornamento Software. È tuttavia necessario, per portare a termine l’operazione, che la batteria presenti almeno il 50% di carica o, ancora, che il termine sia connesso a una presa di corrente. In alternativa, è possibile collegare iPhone, iPad o iPod Touch al computer, seguendo la procedura guidata proposta a schermo tramite iTunes.

Galleria di immagini: iOS 11, le foto

Fonte: 9to5Mac • Immagine: Apple • Notizie su: , , , , ,