QR code per la pagina originale

Tesla Semi rimandato a novembre

La presentazione del Tesla Semi, il camion totalmente elettrico, è stata rimandata al 16 novembre; l'azienda deve concentrarsi sulla Tesla Model 3.

,

Tesla ha deciso di rimandare la presentazione del Tesla Semi, il suo innovativo camion elettrico dal 26 ottobre al prossimo 16 novembre. L’annuncio del rinvio è stato fatto direttamente dallo stesso Elon Musk attraverso Twitter. Non ci sarebbero problemi di natura tecnica alla base di questo rinvio, anzi, le specifiche di questo modello sarebbero ancora meglio di quelle sperate all’inizio. Tuttavia, Tesla ha bisogno di concentrarsi ulteriormente per rivolvere i problemi di produzione della Tesla Model 3.

Inoltre, la società ha deciso di aiutare Puerto Rico a ripristinare l’energia elettrica a seguito della devastazione dell’uragano Maria. Tesla, dunque, intende risolvere rapidamente i problemi di produzione della Tesla Model 3 che ne stanno limitando l’assemblaggio. Proprio per questo, la società ha bisogno di concentrare tutte le sue energie. Un problema non di poco conto, perché dal momento del lancio di questo modello, sono stati costruiti solamente 260 esemplari e la tabella di marcia non sarebbe stata rispettata. Tesla non può permettersi ritardi vista la coda lunghissima di prenotazioni.

Accumulare pesanti ritardi potrebbe scoraggiare molte persone ad attendere la produzione della loro auto con il rischio che Tesla si veda annullare molti ordini.

Per quanto riguarda Puerto Rico, invece, sembra che Tesla voglia offrire alle autorità locali di utilizzare i suoi accumulatori per risolvere il problema elettrico. Un’iniziativa che sembra essere piaciuta alle autorità locali che vorrebbero discutere con la società americana eventuali piani d’intervento.

Tuttavia, l’unica certezza, oggi, è che Tesla rimanderà il debutto del suo camion elettrico che, secondo molti analisti, potrebbe nel giro di breve tempo, arrivare a rivoluzionare il mondo dei trasporti.

Se non ci saranno altri ritardi, questa rivoluzione inizierà il prossimo 16 novembre.

Fonte: The Verge • Immagine: Electrek • Notizie su: