QR code per la pagina originale

Amazon diventerà una farmacia

Amazon potrebbe diventare, presto, anche una farmacia; una decisione dai vertici della società sarà presa entro il prossimo mese.

,

Su Amazon, in un futuro non troppo lontano, si potranno acquistare anche farmaci. Il colosso dell’ecommerce, infatti, starebbe valutando, molto attentamente, la possibilità di entrare nel business dei farmaci e di permettere alle persone di acquistare medicine direttamente all’interno del suo negozio online. Amazon è da sempre alla ricerca di nuovi filoni per il suo business ma quello delle medicine è sicuramente un settore molto delicato, tanto che la dirigenza della società non avrebbe presto ancora una decisione definitiva.

Se Amazon decidesse di entrare davvero nel settore dei medicinali, il colosso dell’ecommerce entrerebbe in diretta concorrenza con le grandi case farmaceutiche e con i grandi distributori di questo mercato. Amazon permetterebbe ai suoi clienti di acquistare medicinali anche con tanto di prescrizione medica che dovrebbe essere spedita online in qualche modo. Non si tratterebbe di una possibilità inedita, ma servizi similari non hanno mai avuto successo proprio per la scomodità di dover inviare online una ricetta.

Tuttavia, Amazon ha parecchie frecce al suo arco, tra cui quella di Prime, il servizio di consegna rapida che potrebbe rendere più appetibile l’acquisto di medicinali che verrebbero, così, consegnati molto velocemente agli acquirenti.

Vendere medicine, comunque, non è facile, anche in un paese con meno vincoli come quello americano. Proprio per questo, il colosso dell’ecommerce dovrà sottoscrivere diversi accordi legali per poter entrare in questo settore.

Quello che è certo è che se davvero Amazon decidesse di entrare nel settore delle medicine, l’intera filiera ne sarebbe sconvolta. La potenza del colosso dell’ecommerce, infatti, ha già fatto molte illustri vittime in altri settori ed è probabile che molte catene di distribuzione possano soffrire la sua discesa in campo.

Comunque, la dirigenza di Amazon si sarebbe presa tempo sino al giorno del Ringraziamento per decidere cosa fare. Verso fine novembre, dunque, sarà possibile scoprire se Amazon si appresta a diventare anche una farmacia.

Fonte: CNBC • Immagine: i viewfinder via Shutterstock • Notizie su: ,