QR code per la pagina originale

SNES Mini: trovato l’hack per aggiungere i giochi

Già trovato l'hack per trasformare lo SNES Mini in quello che di fatto diventa un emulatore per l'intero catalogo Super Nintendo: attenzione alla garanzia.

,

Sapevamo sarebbe successo, ma forse nessuno pensava in tempi così brevi. A pochi giorni dal suo debutto ufficiale sul mercato, SNES Mini è già stato bucato. In Rete circola un metodo messo a disposizione di coloro che vogliono trasformare la riedizione in miniatura della console 16-bit in un vero e proprio emulatore, aggiungendo qualsiasi gioco appartenente al catalogo originale.

SNES Mini hack

Di seguito è possibile guardare in streaming un video che spiega l’intera procedura, alquanto semplice da portare a termine. Prima di provarci, però, è bene ricordare che per l’esecuzione di una ROM è necessario essere in possesso di una copia del titolo. Ancora, l’operazione altera di fatto il kernel del dispositivo, dunque è potenzialmente in grado di manometterne il funzionamento: un’eventuale rottura non verrà coperta dalla garanzia ufficiale. La si sconsiglia dunque soprattutto ai meno esperti: i 21 giochi preinstallati su Nintendo Classic Mini: Super Nintendo Entertainment System garantiscono già una notevole dose di divertimento, sufficiente per rivivere la gloriosa epoca 16-bit.

Stando ai report di chi ha testato l’hack di SNES Mini, circa il 75% delle ROM viene gestito nella maniera corretta, con tanto di supporto ai salvataggi, funzionalità Rewind per riavvolgere le sessioni di gameplay e superare i passaggi più difficili, possibilità di scaricare l’immagine del packaging dal Web in un solo click e modalità multiplayer per due giocatori in locale.

Dopo una decina di giorni trascorsi in compagnia del prodotto non risulta difficile comprendere perché l’iniziativa abbia ottenuto un tale successo: rigiocare a Super Mario World, a The Legend of Zelda: A Link to the Past oppure intraprendere per la prima volta l’avventura dell’inedito Star Fox 2 impugnando un joypad del tutto simile a quello originale e con un apparecchio che rappresenta la copia esatta (in scala ridotta) della console riporta indietro di tre decenni. Un’occasione da non perdere per chi ha avuto la fortuna di vivere i fasti del Super Nintendo in passato e per chi si vuole avvicinare al fascino del retrogaming.

Galleria di immagini: SNES Mini, le nostre foto