QR code per la pagina originale

Wiko View disponibile in Italia a 200 euro

Arriva in Italia il primo modello con display 18:9 del produttore francese, ovvero il Wiko View con processore quad core, 3 GB di RAM e Android Nougat.

,

Il produttore francese ha annunciato l’arrivo in Italia del Wiko View, primo modello della serie che include anche i Wiko View XL e Wiko Prime, annunciati all’IFA 2017 di Berlino. Lo smartphone possiede un design simile al G6 di LG, ma appartiene ad una categoria inferiore, come si può dedurre dal suo prezzo piuttosto basso. Gli altri due modelli saranno disponibili nel mese di novembre.

Il Wiko View possiede un elevato screen-to-body ratio che offre una migliore visualizzazione dei contenuti multimediali, grazie allo spessore ridotto delle cornici. Ciò ha consentito di realizzare uno smartphone di dimensioni simili a quelle di un modello da 5,2 pollici, nonostante la diagonale dello schermo IPS sia 5,7 pollici (risoluzione di 1440×720 pixel). La dotazione hardware comprende un processore quad core Snapdragon 425 a 1,4 GHz, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria flash, espandibile con schede microSD fino a 128 GB.

Per le fotocamere sono stati scelti sensori da 13 e 16 megapixel, mentre la batteria ha una capacità di 2.900 mAh e garantisce un’autonomia fino a 22 ore in conversazione e 184 ore in standby. La connettività è affidata ai tradizionali moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS e LTE Cat. 4 (dual SIM). Presenti inoltre il lettore di impronte digitali, la radio FM, la porta micro USB 2.0 e il jack audio da 3,5 millimetri. Il sistema operativo installato è Android Nougat.

Il Wiko View è disponibile in quattro colori (Black, Gold, Deep Bleen e Cherry Red) ad un prezzo di 199,99 euro. Il Wiko View XL con schermo IPS da 5,99 pollici (risoluzione full HD+) e batteria da 3.000 mAh sarà in vendita da novembre a 229,99 euro, mentre il Wiko Prime con schermo HD+ da 5,7 pollici, processore Snapdragon 430, 4 GB di RAM, 64 GB di storage, doppia fotocamera frontale con sensori da 20 e 8 megapixel, fotocamera posteriore da 16 megapixel e batteria da 3.000 mAh sarà disponibile da novembre a 269,99 euro.

Notizie su: