QR code per la pagina originale

Windows 10 Redstone 4 in arrivo nel Fast Ring

Microsoft si prepara a concentrarsi sullo sviluppo di Windows 10 Redstone 4; entro la settimana arriverà la prima build Insider per il Fast Ring.

,

Microsoft si prepara a concentrare la sua attenzione su Windows 10 Redstone 4, il prossimo step di Windows 10 che arriverà nella primavera del 2018. Il 17 ottobre, infatti, la casa di Redmond rilascerà Windows 10 Fall Creators Update e successivamente potrà concentrarsi completamente sul futuro prossimo della sua piattaforma software. Con la build finale di Fall Creators Update oramai quasi finalizzata, gli Insider possono già prepararsi ad iniziare a testare Redstone 4, sino ad ora in mano solamente a pochi tester selezionati che avevano potuto accedere allo speciale ramo “Skip Ahead“.

Microsoft, infatti, ha pubblicato una nota sul forum dedicato alla Mixed Reality, avvisando gli Insider che stanno lavorando alle loro applicazioni per la Mixed Reality che devono modificare le loro impostazioni Insider. Questo perché, a partire da oggi, gli Insider che hanno scelto l’opzione Fast Ring potranno iniziare a ricevere proprio Windows 10 Redstone 4. Gli Insider che vogliano rimanere su Fall Creators Update dovranno, dunque, modificare la loro scelta e spostarsi dal Fast Ring allo Slow Ring. Lo stesso messaggio è stato poi dato da Microsoft anche all’interno del canale ufficiale degli Insider di Windows.

Questo non significa che Microsoft rilascerà oggi la prima build ufficiale di Windows 10 Redstone 4 per tutti gli Insider, ma che potrebbe farlo presto, già, forse, entro la fine della settimana.

L’avviso è stato fatto a scopo precauzionale. Le prime build di ogni nuovo step di Windows 10, infatti, contengono pochissime novità ma, soprattutto, risultano essere particolarmente instabili ed adatte solamente a sviluppatori esperti.

Si ricorda, che il rollout di Fall Creators Update che inizierà il 17 ottobre sarà gestito ad ondate. I primi a riceverlo saranno gli utenti dei PC di nuova generazione e poi, mano a mano che saranno risolti eventuali problemi, il rollout sarà allargato a tutti i possessori di un PC Windows 10. La competa distribuzione dovrebbe completarsi entro la fine dell’anno.

Fonte: Neowin • Immagine: charnsitr via Shutterstock • Notizie su: , ,