QR code per la pagina originale

Microsoft spiega il nuovo OneDrive

Microsoft ha illustrato nei dettagli alcune delle novità stilistiche che arriveranno prossimamente all'interno di OneDrive sul web.

,

Il mese scorso, Microsoft aveva annunciato l’aggiornamento dell’interfaccia web di OneDrive con l’obiettivo di offrire un aspetto più pulito e migliori prestazioni a milioni di utenti in tutto il mondo. Con la nuova interfaccia utente, gli utenti potranno vedere rapidamente quali file e cartelle sono nuovi, quali contenuti sono stati condivisi con gli altri utenti, chi ha avuto accesso ai file ed ai documenti e moltissimo altro ancora.

Microsoft, all’appuntamento del Windows Developer Day, che si è tenuto nella serata di ieri, è torna sulle novità di OneDrive per approfondire il restyling che presto subirà il suo servizio cloud, illustrando nel dettaglio alcune delle novità stilistiche che saranno presto implementate. Poiché OneDrive è un servizio in continua evoluzione con file che entrano, escono e sono condivisi, Microsoft ha pensato bene di voler aiutare gli utenti ad identificare meglio questi cambiamenti. Proprio per questo, la casa di Redmond ha deciso di modificare l’aspetto dei file e delle cartelle affinché sia molto più facile individuare le novità.

Microsoft spiega il nuovo OneDrive

Microsoft spiega il nuovo OneDrive (immagine: MSPOWERUSER).

Oltre alla modifica stilistica delle cartelle, Microsoft hanno ridisegnato le icone dei file per presentare un look più moderno e per essere più leggere. Le nuove icone potranno adattarsi al meglio su ogni dispositivo e saranno disponibili ovunque, da Android, passando da iOS sino a tutti i dispositivi Windows 10.

Inoltre, Microsoft, basandosi sui feedback dei suoi utenti, ha realizzato una nuova modalità “compatta” che assomiglia molto all’Esplora Risorse di Windows. In breve, gli utenti potranno regolare la grandezza della finestra di OneDrive come meglio credono senza pregiudicarne l’esperienza d’uso.

Microsoft spiega il nuovo OneDrive

Microsoft spiega il nuovo OneDrive (immagine: MSPOWERUSER).

Infine, il nuovo “New Item Indicator” permette di trovare più rapidamente le ultime novità e “Popular files indicator” permetterà di trovare i documenti più popolari all’interno del cloud.

Fonte: MSPOWERUSER • Notizie su: , ,