QR code per la pagina originale

Openbook, notebook dock per smartphone Android

Openbook è un notebook senza processore, memoria e storage che aggiunge schermo da 14 pollici, tastiera fisica e touchpad ad uno smartphone Android.

,

Molti utenti usano gli smartphone per navigare, giocare e inviare email, ma ci sono alcune attività che richiedono ancora un computer vero e proprio, come la scrittura di documenti o la programmazione. Cloud Media, una startup di Hong Kong, ha quindi progettato un notebook che funziona come dock per smartphone Android. Openbook, questo è il suo nome, può essere acquistato su Kickstarter. L’inizio delle consegne (in tutto il mondo) è previsto per il mese di dicembre.

Openbook è un laptop con schermo da 14 pollici (1366×768 pixel), tastiera QWERTY, touchpad, porta USB per il collegamento dello smartphone, porta USB 3.0, slot microSD, jack audio da 3,5 millimetri, altoparlanti stereo e batteria da 10.000 mAh. Il notebook non integra processore, RAM e storage perché sfrutta quelli dello smartphone. Sostanzialmente Openbook è un dock che aggiunge un display di maggiori dimensioni e una tastiera fisica. Manca anche il sistema operativo, in quanto viene utilizzato quello installato sullo smartphone, ovvero Android. Occorre solo l’app Leena Desktop UI Pro che modifica l’interfaccia originale.

Teoricamente è possibile collegare qualsiasi dispositivo compatibile con la tecnologia DisplayLink, quindi Openbook può essere usato come display secondario per desktop e notebook con Windows, macOS e Linux. È sufficiente installare i driver disponibili sul sito ufficiale. Il notebook di Cloud Media può sfruttare inoltre la connettività dello smartphone (WiFi, Bluetooth e 3G/4G) per rimanere sempre online.

L’azienda ha pubblicato i requisiti minimi dello smartphone: processore quad core a 1,5 GHz, 2 GB di RAM, porta USB Type-C o micro USB con supporto USB OTG, 50 MB di storage e almeno Android 5.0. Il prezzo di Openbook è 129 dollari, ma i primi 50 utenti possono ottenere uno sconto di 20 dollari.

Fonte: Lilliputing • Notizie su: