QR code per la pagina originale

Satya Nadella, Microsoft inventa nuove categorie

Satya Nadella ha spiegato la strategia hardware di Microsoft affermando che uno degli obiettivi è creare nuove categorie di prodotti.

,

Con l’esplicita ammissione di Microsoft che Windows 10 Mobile non è più un obiettivo primario per la società, molti hanno iniziato a chiedersi come la casa di Redmond potrà rimanere competitiva in un mercato sempre più strettamente legato ai dispositivi mobile. A rispondere a questo quesito ci ha pensato il CEO di Microsoft Satya Nadella durante una sua recente intervista.

Nadella ha riconosciuto il fatto che i dispositivi mobili vendano, oggi, molto di più dei PC che sono ancora un segmento di mercato in cui la società è leader. Tuttavia, il CEO di Microsoft ha detto di volersi ispirare alla storia stessa della società. Per il CEO della casa di Redmond, infatti, la domanda vera è come affrontare la realtà di oggi e contestualmente iniziare ad inventare il futuro. Per Nadella, la risposta è, innanzitutto, assicurarsi che il proprio software e le applicazioni siano utilizzate su iOS e Android. Nadella ha, anche, ammesso la “morte” di Windows 10 Mobile sottolineando che la società non produrrà più alcun dispositivo con questa piattaforma e che la sua evoluzione sarà finalizzata esclusivamente al segmento business.

Nadella ha ammesso che Microsoft non può competere con un terzo ecosistema ed attirare gli sviluppatori. Ecco perché la società si focalizzerà nel segmento business dove i clienti si preoccupano di molti meno aspetti rispetto ai quelli dei clienti consumer.

Il CEO di Microsoft ha speso anche alcune parole sulla linea di prodotti Surface che alcuni produttori di PC avevano messo in discussione. Nadella, al riguardo, ha sottolineato che il futuro della linea Surface è ancora estremamente eccitante, facendo capire che sono in arrivo nuovo sorprese anche se non ha voluto anticipare alcun dettaglio in merito.

Trattasi probabilmente di un riferimento all’innovativo dispositivo mobile di nuova generazione che dovrebbe portare al debutto la versione modulare di Windows 10, ma l’assenza di particolari da parte di Nadella è giustificata dal fatto che è ancora troppo presto per la società di svelare i piani completi nel settore mobile. Tuttavia, il CEO di Microsoft ha anche sottolineato la capacità dell’azienda di creare nuove categorie di prodotti che è quello che continueranno a fare in futuro.

Dunque, una chiara ammissione che la società rimarrà concentrata anche nel settore dell’hardware.

Fonte: OnMSFT • Immagine: Windows Teca • Notizie su: ,