QR code per la pagina originale

La pizza si ordina su Facebook

Facebook ha lanciato il nuovo servizio Order Food che permette alle persone di ordinare cibo da asporto direttamente attraverso il social network.

,

La pizza si potrà ordinare da Facebook. Il social network, infatti, ha ufficialmente annunciato che attraverso la piattaforma si potrà ordinare cibo che potrà essere ritirato nei ristoranti o recapitato direttamente a casa. L’obiettivo di Facebook è quello di offrire un modo semplice e veloce di ordinare pranzi e cene senza dover perdere tempo a cercare servizi di consegna ed a spulciare tra mille opzioni e listini.

Tuttavia, il social network non ha creato una piattaforma di consegna a domicilio dei pasti in grado di andarsi a scontrare contro le società che già operano nel settore. Piuttosto, ha creato una piattaforma che andrà a collaborare con tutte queste realtà con l’obiettivo, appunto, di rendere molto più facile ordinare pasti a domicilio. Facebook, infatti, collaborerà con società come Delivery.com, DoorDash, ChowNow, Zuppler, EatStreet, Slice e Olo, oltre che con ristoranti come Jack in Box, Five Guys, Papa John’s e Panera. Dunque, le persone non dovranno più perdere tempo per cercare il servizio giusto attraverso il quale ordinare la cena perché si potrà fare tutto comodamente da Facebook.

Utilizzare questo servizio è davvero semplice. Gli utenti dovranno recarsi nella nuova sezione “Order Food” e trovare i ristorati più vicini alla propria posizione o quelli della propria città da cui poter ordinare.

Una volta scelto il ristorante, gli utenti non dovranno fare altro che cliccare su “Start Order“. Successivamente, dovranno scegliere se ritirare il cibo al ristorante o se farselo portare a casa.

Facebook, poi, mostrerà il listino dei piatti disponibili con i relativi prezzi. Una volta scelte le pietanze, si potrà effettuare il pagamento attraverso la propria carta di credito. A questo punto non rimarrà altro che attendere che le pietanze ordinate arrivino a casa o che siano pronte per essere ritirate al ristorante.

Nessuna necessità di scegliere il servizio di consegna a meno che il ristorante scelto non collabori con più società del settore.

Facebook, dunque, è riuscito a rendere molto più semplice ordinare cibo e farselo consegnare a casa. Questo nuovo servizio ha richiesto una sviluppo di circa un anno ma adesso è stato reso disponibile per tutti gli utenti americani che utilizzano l’app del social network.

Nessuna menzione sulla possibilità che il servizio arrivi anche in Europa in futuro.

Fonte: Facebook • Immagine: Facebook • Notizie su: , ,