QR code per la pagina originale

Microsoft rilascia Windows 10 Fall Creators Update

Microsoft ha iniziato la distribuzione ufficiale di Windows 10 Fall Creators Update che porta con se tante novità sia di sostanza che di estetica.

,

Microsoft ha ufficialmente rilasciato Windows 10 Fall Creators Update. Il nuovo step di Windows 10 è finalmente arrivato per tutti i possessori di un PC con a bordo questa piattaforma software. L’aggiornamento è frutto del duro lavoro di sviluppo del team della casa di Redmond durato molti mesi. Lavoro a cui hanno collaborato attivamente migliaia di utenti che hanno aderito al programma Windows Insider attraverso il quale hanno potuto testare in anticipo le novità e suggerire modifiche e miglioramenti al gigante del software.

Windows 10 Fall Creators Update fa fare a Windows 10 un importante salto in avanti sul fronte della qualità, integrando molte nuovo funzionalità tutte pensate per migliorare l’esperienza d’uso e per dare agli utenti tutto quello che cercavano. Tra le maggiori novità si evidenziano il “Fluent Design“, cioè il nuovo stile grafico che caratterizzerà da adesso in poi tutto il sistema operativo e la Mixed Reality, la piattaforma di Microsoft che punta ad unire il mondo reale con quello virtuale. Non mancano, poi, tante novità che toccano Cortana, il browser Edge, il supporto al gaming, la piattaforma Windows Ink e tanto altro ancora, senza dimenticarsi la sicurezza che è stata sensibilmente migliorata in questo nuovo step di Windows 10.

Come tradizione, Windows 10 Fall Creators Update sarà distribuito ad ondate. Questo significa che non tutti potranno immediatamente trovare e scaricare l’update. L’obiettivo di Microsoft è quello di garantire la migliore esperienza di aggiornamento possibile e proprio per questo darà priorità ai PC più recenti e poi progressivamente aprirà l’aggiornamento anche a tutti gli altri computer dotati di Windows 10.

Si ricorda, infine, che i possessori di un PC Windows 10 con i vecchi processori ATOM non potranno scaricare Fall Creators Update.

L’aggiornamento è piuttosto corposo e quindi tra download ed installazione potrebbe volerci parecchio tempo. L’aggiornamento, una volta disponibile, sarà presente all’interno di Windows Update. Il rilascio effettivo partirà dalle ore 19 di oggi 17 ottobre.

Immagine: Microsoft • Notizie su: , ,