QR code per la pagina originale

Windows 10, inizia il rebrand del Microsoft Store

Microsoft ha iniziato a trasformare il Windows Store in Microsoft Store su Windows 10; il nuovo negozio online arriverà oggi con Fall Creators Update.

,

Il Windows Store ha iniziato a trasformarsi in Microsoft Store. Infatti, gli iscritti al programma Insider che hanno scelto l’anello “Release Preview“, l’ultimo prima del rilascio finale, hanno iniziato a ricevere l’aggiornamento che trasformerà completamente il market delle app di Windows 10 che offrirà non solo un nuovo nome ma introdurrà tante novità tra cui la possibilità di acquistare anche prodotti hardware come i nuovi Surface.

Il nuovo Microsoft Store è stato testato a lungo dagli Insider e sembra che, adesso, sia pronto per la distribuzione pubblica. Probabilmente sarà disponibile già a partire da oggi con il rilascio pubblico di Windows 10 Fall Creators Update il cui rollout dovrebbe iniziare nel pomeriggio o al più tardi entro la serata di oggi. Grazie al nuovo brand, Microsoft metterà sotto il medesimo “cappello” sia il market delle app di Windows 10 che i suoi negozi di hardware. Un unico brand, dunque, per identificare tutti i negozi della casa di Redmond da cui comprare servizi e prodotti. Una mossa intelligente che semplificherà sicuramente l’esperienza di shopping degli utenti che potranno effettuare i loro acquisti direttamente da un unico luogo.

La conferma che il Windows Store ha iniziato la sua fase di trasformazione la offre anche Cortana che, adesso, fa riferimento al Microsoft Store e non più al Windows Store.

Con il passaggio a Fall Creators Update, dunque, gli utenti potranno accedere al nuovo Microsoft Store. Si evidenzia, che il nuovo negozio della casa di Redmond è già disponibile da alcune ore per gli utenti Xbox One che hanno effettuato l’aggiornamento a Fall Update, disponibile al rollout pubblico dalla serata di ieri.

Fonte: Neowin • Immagine: ymgerman via Shutterstock • Notizie su: , ,