QR code per la pagina originale

Facebook, condivisione dello schermo per i Live

Facebook migliora ulteriormente il suo servizio Live, aggiungendo la possibilità di condividere lo schermo durante le dirette.

,

Facebook continua a migliorare il suo servizio Facebook Live per offrire agli utenti un’esperienza d’uso sempre più completa. L’ultima novità è stata individuata da The Next Web che ha scoperto come adesso sia possibile condividere il proprio schermo durante una diretta sul social network. In precedenza, la medesima operazione era possibile solamente utilizzando un software di terze parti.

Come scoperto, la nuova opzione d’uso del servizio Facebook Live può essere attivata cliccando sul nuovo pulsante “Share Screen“. Cliccando su di esso, sarà richiesto di installare una specifica estensione per il browser che consente di condividere lo schermo all’interno di Facebook Live. Estensione che, al momento, sembrerebbe essere disponibile solo per il browser Google Chrome ma non per Firefox. Gli utenti potranno scegliere se condividere una particolare app, una tab del browser o l’intero schermo. Trattasi di una novità importante perché permette di aumentare la flessibilità e la facilità d’uso del servizio di dirette su Facebook.

Grazie alla possibilità di condividere lo schermo su Facebook Live, gli utenti potranno creare trasmissioni particolari come video tutorial o trasmettere immagini di giochi e tanto altro ancora. Il tutto, senza dover ricorrere a software di terze parti sicuramente più configurabili e personalizzabili ma molto più complessi da sfruttare.

Trattasi, dunque, di un modo molto semplice anche se non personalizzabile di condividere lo schermo su Facebook Live. Chi cerca maggiore flessibilità e possibilità di personalizzazione per creare dirette sofisticate, dovrà, comunque, ancora rivolgersi a soluzioni di terze parti.

Facebook, comunque, sta dimostrando la volontà di voler investire ancora molto su Facebook Live, un servizio che sempre di più sta piacendo alle persone.