QR code per la pagina originale

WhatsApp: la posizione si condivide in tempo reale

È in arrivo su WhatsApp la Live Location, funzione che permetterà di condividere la posizione attuale in tempo reale a un contatto o in una chat di gruppo.

,

WhatsApp annuncia l’imminente lancio di una nuova funzione che consentirà agli utenti di condividere la propria posizione in tempo reale con gli altri contatti, per un periodo di tempo determinato. La feature è denominata Live Location, in italiano “Posizione Attuale” e sarà disponibile nelle prossime settimane su iPhone e dispositivi Android, rendendo in tal modo WhatsApp ancora più simile all’offerta delle caratteristiche proposte da Messenger e iMessage.

La novità utilizza la crittografia end-to-end che garantisce una certa sicurezza e viene introdotta mediante un aggiornamento del server di WhatsApp, dunque per fruirne non occorrerà aggiornare l’app, ma semplicemente attendere che sia abilitata. Per poter attivare WhatsApp Live Location bisognerà semplicemente aprire la chat di un contatto o di un gruppo e procedere allo stesso modo in cui normalmente si invia la propria location. Alla voce “Posizione” si vedrà infatti la nuova opzione “Condividi posizione attuale” che permetterà di essere seguiti dai propri contatti per un lasso di tempo stabilito dall’utente: quindici minuti, un’ora oppure otto ore al massimo.

whatsapp-posizione-attuale-live-location

In altre parole, nel momento in cui si avvia una chat con un contatto, questo ha la possibilità di visualizzare la posizione su una mappa dinamica che traccia gli spostamenti secondo dopo secondo. Qualora un singolo utente usasse la feature in una chat di gruppo, tutti gli altri partecipanti vedrebbero la posizione in tempo reale su una mappa; se più di una persona all’interno dello stesso gruppo condivide la propria location, tutte le posizioni saranno visibili in diretta sulla stessa mappa. Facile e comodo. Naturalmente, si potrà interrompere la condivisione della Live Location in qualsiasi momento, nascondendo così i propri movimenti.

La condivisione della posizione attuale è una funzionalità molto apprezzata e utilizzata sulle applicazioni concorrenti, perché rappresenta un modo facile e veloce per dire a qualcuno dove ci si trova. La si usa solitamente per incontrare un amico o un gruppo di amici, per avvisare i propri familiari o per far sapere a qualcuno tra quanto tempo si raggiungerà una determinata destinazione. Oltre a Messenger e iMessage, anche Snapchat e Foursquare dispongono delle proprie versioni di tale funzionalità, ma data la popolarità di WhatsApp e l’uso quotidiano che se ne fa, la Live Location certamente farà comodo a moltissimi utenti.

Fonte: WhatsApp • Via: TechCrunch • Immagine: Pixabay • Notizie su: ,