QR code per la pagina originale

Google rilascia Android 8.1 Oreo Developer Preview

Disponibile per l'installazione (su Nexus 5X e successivi) la Developer Preview di Android 8.1 Oreo, in attesa della versione finale prevista per dicembre.

,

I primi indizi sull’arrivo di Android 8.1 Oreo erano stati scoperti all’inizio di settembre. Google ha ora comunicato che l’atteso aggiornamento verrà distribuito nel mese di dicembre. Nel frattempo è possibile installare la Developer Preview tramite Android Beta Program o il flashing manuale dell’immagine del sistema operativo.

Android 8.1 Oreo include diversi miglioramenti, bug fix e le ultime patch di sicurezza. La novità più importante è senza dubbio l’attivazione del Pixel Visual Core, un chip progettato direttamente da Google per l’elaborazione delle immagini scattate con la fotocamera. Le app di terze parti installate sui recenti Pixel 2 e Pixel 2 XL che usano le API Camera2 possono sfruttare gli algoritmi di machine learning per incrementare la qualità delle foto con la tecnologia HDR+.

Google ha inoltre aggiunto le API Neural Networks per consentire l’esecuzione in hardware delle operazioni di inferenza sui dispositivi supportati attraverso framework specifici come TensorFlow Lite, Caffe2 e altri. Sono stati apportati miglioramenti alla funzionalità Autofill e introdotte ottimizzazioni per dispositivi con poca RAM (Android Go). Altre novità sono il campo di ricerca nelle impostazioni, il livello di batteria dei dispositivi Bluetooth connessi e il font Google Sans.

Android 8.1 Developer Preview può essere installato sui dispositivi Google compatibili (dal Nexus 5X in poi) via OTA attraverso il programma Android Beta. In questo modo l’utente riceverà anche la versione finale. L’alternativa è installare la factory image, perdendo tutti i dati e gli aggiornamenti OTA.

Fonte: Google • Via: Phone Arena • Immagine: Dreamframer via Shutterstock • Notizie su: ,