QR code per la pagina originale

Science Journal diventa un quaderno scientifico

La versione 2.0 di Google Science Journal supporta altri tre sensori (accelerometro, magnetometro e bussola) e permette di aggiungere note agli esperimenti.

,

Circa un anno ha Google aveva annunciato un’app molto interessante che permette di effettuare esperimenti scientifici con lo smartphone. L’azienda di Mountain View ha ora rilasciato una nuova versione di Science Journal che, oltre ad aggiungere il supporto per altri sensori, consente di inserire note e foto.

Anche se gli adulti possono ugualmente usare l’app per divertimento, Science Journal è chiaramente indirizzata ai più piccoli. Ecco perché diversi insegnanti hanno chiesto a Google di aggiungere alcune utili funzionalità, tra cui quella che consente di allegare una sorta di documentazione agli esperimenti. Per ogni tipo di osservazione è possibile aggiungere appunti e foto dell’ambiente circostanze, dopo una specifica misurazione. Si può ad esempio descrivere l’esperimento e allegare un’immagine adatta. Gli esperimenti verranno quindi inseriti in una galleria.

Alcuni partner di Google, tra cui università e istituti scientifici, hanno inoltre rilasciato nuove attività, ovvero esperimenti che possono essere effettuati con l’applicazione. Tutte le attività sono consultabili sul sito Science Journal e scaricabili in PDF. La versione 2.0 supporta anche accelerometro, magnetometro e bussola, oltre ai precedenti sensori (luminosità, barometro e microfono). L’app è disponibile anche su tablet e su iOS.

Fonte: Google • Notizie su: ,