QR code per la pagina originale

Facebook, nuovi strumenti per i Gruppi

Facebook ha annunciato nuovi strumenti per i Gruppi per aiutare amministratori ed iscritti a costruire comunità sempre più ampie.

,

Facebook ha annunciato nuovi strumenti per i Gruppi. Lo scorso giungo, durante l’appuntamento “Facebook Communities Summit” che si era svolto a Chicago, il social network aveva annunciato nuove funzionalità per supportare i Gruppi con l’obiettivo di dare alle persone il potere di costruire le comunità e di avvicinare il mondo. Adesso, Facebook, confermando il medesimo obiettivo, ha annunciato ulteriori funzionalità per dedicate alla comunità ed ai Gruppi.

Innanzitutto, gli amministratori dei Gruppi potranno accogliere i nuovi membri attraverso un messaggio personalizzato. Un modo gentile per accogliere nuove persone all’interno delle community e farle sentire maggiormente a loro agio. Nel corso del tempo, Facebook ha notato che gli iscritti chiedevano che i responsabili dei Gruppi fossero maggiormente riconoscibili. Per questo, il social network ha introdotto delle “etichette” che identificheranno gli amministratori, i moderatori ed i nuovi membri di un Gruppo. Inoltre, per facilitare la conoscenza tra i membri di un Gruppo, gli iscritti, facendo un click sul nome di un altro utente, saranno reindirizzati ad una nuova pagina che include un mini profilo dell’utente con informazioni pubbliche quali il feed delle attività, i post più recenti all’interno del gruppo ed altro.

Facebook, nuovi strumenti per i Gruppi

Facebook, nuovi strumenti per i Gruppi (immagine: Facebook).

Infine, arrivano per gli amministratori nuovi strumenti pensati per migliorare la sicurezza dei Gruppi che gestiscono. Per esempio, gli amministratori potranno gestire con maggiore efficacia gli utenti “turbolenti” ricordando loro le regole di comportamento e disattivando la possibilità di pubblicare nuovi messaggi in caso di infrazione delle regole. Inoltre, potranno rimuoverli dai Gruppi in caso di gravi violazioni delle regole di comportamento.

Infine, gli amministratori potranno pianificare la pubblicazione di nuovi post all’interno dei Gruppi. Facebook punta molto sulle comunità e sui gruppi ed in futuro arriveranno ulteriori novità.

I nuovi strumenti per i Gruppi dovrebbero essere già in distribuzione e dovrebbero essere accessibili a tutti in poco tempo.

Fonte: Facebook • Immagine: Facebook • Notizie su: , ,