QR code per la pagina originale

Huawei annuncia nuovi servizi per il 2018

Huawei AppStore e Huawei Video Service sono alcuni dei servizi che il produttore cinese porterà in Europa nel corso del primo trimestre 2018.

,

Huawei ha annunciato l’espansione del proprio ecosistema di servizi dalla Cina all’Europa. Il terzo produttore mondiale di smartphone porterà nel Vecchio Continente i suoi App Store e Video Service, entrambi preinstallati su tutti i dispositivi Huawei e Honor. Ciò avverrà nel corso del primo trimestre 2018. Durante l’evento Eco-CONNECT Europe 2017, organizzato al CityCube di Berlino, Huawei ha svelato anche l’arrivo del Themes Store e gli accordi sottoscritti con sviluppatori di terze parti.

Huawei AppStore è sostanzialmente un’alternativa al Google Play Store (non disponibile in Cina). Dal prossimo anno lo store del produttore cinese sarà accessibile anche in Europa. Gli utenti potranno scegliere in un vasto catalogo di app e giochi di qualità, pubblicati solo dopo un’approfondita fase di test, sfruttando le funzionalità di esplorazione e i suggerimenti che semplificano la ricerca dei contenuti più interessanti. Huawei Video Service è invece un servizio di streaming, integrato con Huawei Video Player, che offre un ampio catalogo di film e serie TV ottimizzato per l’uso mobile.

Huawei introdurrà inoltre temi a pagamento all’interno di Huawei Themes Store, preinstallato su ogni smartphone Huawei e Honor. Lo store conta più di 160 milioni di utenti attivi che scaricano oltre 40 milioni di nuovi temi al mese. Designer locali e brand da tutto il mondo possono pubblicare e vendere i loro progetti attraverso Huawei Themes Store. Un altro servizio interessante è Automated App And Game Recommendations. Gli utenti che acquistano un nuovo dispositivo può scegliere di installare gratis le app più popolari al primo avvio, senza doverle cercare nello store.

Questi infine sono alcuni partner che pubblicheranno contenuti su Huawei AppStore e Huawei Video Service:

  • MobiSystem: fornitore leader per la produttività mobile e le applicazioni business che porterà oltre 20 app nel Huawei AppStore.
  • Skoobe: una startup di Monaco di Baviera che trasforma telefoni e tablet in un’enorme biblioteca con oltre 200.000 libri e 4.800 editori.
  • VizEat: la più grande piattaforma di social eating che connette i viaggiatori e gli host locali in tutto il mondo per creare un’autentica food experience nelle proprie case.
  • APUS Group: APUS User System classifica automaticamente le app nella schermata Home, pulisce e potenzia la RAM del telefono e aggiunge nuovi temi e wallpaper ogni mese.
  • NLL APPS: sviluppatore indipendente che lancerà 3 app, tra cui un registratore di chiamate e suoni.
  • GoodGame Studios: un’azienda che sviluppa giochi online gratuiti con oltre 300 milioni di utenti registrati in tutto il mondo.
  • Imperia Online LTD: uno dei più grandi produttori di giochi nel sud-est europeo con 24 giochi utilizzati da più di 40 milioni di persone nel mondo.
  • BigPoint&Yoozoo: editore e sviluppatore tedesco conosciuto per i suoi giochi online, tra cui Farmerama, Seafight e DarkOrbit Reloaded che contano centinaia di milioni di giocatori.
  • Sygic: leader globale nella navigazione per l’industria automobilistica e per i trasporti, Sygic GPS Navigation è la app più innovativa di navigazione al mondo, a cui si affidano oltre 200 milioni di persone.
  • Cliqz GmbH: Cliqz è il primo browser con ricerca rapida integrata e tecnologia euristica Anti-Tracking per una protezione della privacy più efficiente.
  • Tribuna Digital: T.D. riunisce tutte le app all’interno del Huawei AppStore per aiutare i fan di tutto il mondo a rimanere sempre aggiornati sui giochi, le squadre e i campionati che amano di più.
  • Bonial.com: piattaforma leader di shopping con sistema di localizzazione che permette agli utenti di scoprire offerte, seguire i propri negozi preferiti, creare shopping list personali.
  • Vodafone Spain Foundation: Organizzazione no-profit che mira a sostenere le persone affette da disabilità e gli anziani. EVA Facial Mouse è una app gratuita che permette agli utenti di controllare un device Android, tracciando il movimento della testa.
  • BTC.com: multi-piattaforma leader nei Bitcoin e Bitcoin Cash Wallet.
  • Stremio: hub di intrattenimento che permette agli utenti di scoprire, organizzare, mandare in streaming e condividere contenuti video da differenti fonti.
  • Under The Milky Way: distributore internazionale di film e documentari digitali che fornisce oltre 4.000 film per conto di più di 400 distributori in tutto il mondo.
  • ATRESMEDIA: produttore leader spagnolo di contenuti sia per la TV che per il cinema. Tra i vari canali della famiglia ATRESMEDIA troviamo Antena3, Sextra, Neox, Nova, Mega, Atreseries.