QR code per la pagina originale

Poly, una piattaforma con oggetti per AR, VR e MR

Google Poly è una piattaforma che mette liberamente a disposizione degli sviluppatori oggetti e modelli 3D da impiegare nelle app dedicate ad AR, VR e MR.

,

Le applicazioni dedicate alla realtà virtuale, alla realtà aumentata (sia ARCore che ARKit) e alla più recente mixed reality sono in costante aumento. Per gli sviluppatori, però, disegnare i modelli tridimensionali da includervi costa inevitabilmente tempo e fatica. Al fine di dar loro una mano nasce Poly, una piattaforma creata da Google con l’obiettivo di offrire un set in continua espansione di oggetti pronti da scaricare e utilizzare, senza alcuna spesa.

Il sito ufficiale è già online ed esplorabile all’indirizzo poly.google.com, anche nella versione localizzata in italiano. Sulla homepage è sufficiente digitare un qualsiasi termine all’interno del campo “Cerca cose” in alto per ottenere un elenco di risultati inerenti la keyword specificata. Attraverso il menu laterale è inoltre possibile accedere rapidamente a macrocategorie come Animali e creature, Architettura, Arte, Cibi e bevande, Natura, Oggetti, Persone e personaggi, Luoghi e scene, Tecnologia, Trasporto. Ogni oggetto può poi essere ruotato in ogni direzione direttamente all’interno del browser e se ne può esportare una GIF animata.

Il gruppo di Mountain View ha inoltre promesso che presto verrà rilasciata un’API che gli sviluppatori potranno utilizzare per rendere più rapido il processo di importazione dei modelli nelle loro applicazioni. Ancora, chi desidera pubblicare un oggetto sulla piattaforma Poly può contare sul fatto che, se mai questo venisse scaricato e caricato nuovamente da qualcun altro, ne verrebbero riconosciuti i crediti all’autore originale.

Oltre a essere un grande archivio per gli sviluppatori alla ricerca di asset, tutti possono utilizzare Poly per vedere oggetti 3D nel browser mobile o desktop. Cercate qualcosa di specifico e, una volta trovato, potrete creare e condividerne una GIF oppure visualizzarlo in VR utilizzando Cardboard o Daydream View.

Il modello 3D di una zebra, messo liberamente a disposizione su Poly per la community di sviluppatori

Il modello 3D di una zebra, messo liberamente a disposizione su Poly per la community di sviluppatori

Fonte: Poly • Via: Google • Notizie su: , , ,