QR code per la pagina originale

Samsung annuncia il Galaxy Note 8 EE

Il Galaxy Note 8 Enterprise Edition offre alcune funzionalità esclusive per le aziende, come la possibilità di pianificare l'installazione degli update.

,

La serie Galaxy Note è molto apprezzata dagli utenti privati, ma il target principale del phablet sono le aziende. Ecco perché Samsung ha annunciato il Galaxy Note 8 Enterprise Edition, una versione identica al modello normale dal punto di vista hardware, ma con alcune differenze sul lato software. Il nuovo dispositivo semplifica la gestione delle unità da parte degli amministratori IT e offre migliori funzionalità di sicurezza.

Il Galaxy Note 8 Enterprise Edition (EE) è sbloccato e consente la distribuzione degli aggiornamenti in modalità E-FOTA (Enterprise Firmware Over The Air). Gli amministratori IT possono quindi scegliere quali versioni del firmware installare o bloccare e programmare gli update per evitare di interrompere il lavoro dei dipendenti. Eventualmente è possibile installare l’aggiornamento su specifici Galaxy Note 8. Knox Configure, invece, è un tool cloud-based che permette la configurazione remota dei dispositivi, la modifica delle impostazioni e l’installazione delle app.

Sul Galaxy Note 8 EE c’è meno bloatware, in quanto gli utenti aziendali non troveranno le app degli operatori telefonici. Un’altra importante novità riguarda il supporto da parte di Samsung. Questo particolare modello riceverà aggiornamenti di sicurezza su base mensile per tre anni. L’azienda potrà inoltre acquistare lo stesso smartphone per altri dipendenti fino a due anni dopo l’arrivo sul mercato.

Al momento il Galaxy Note 8 EE è disponibile solo negli Stati Uniti. Non è noto se e quando verrà distribuito in altri paesi. Il prezzo è 994 dollari, 44 dollari in più rispetto al modello normale.

Fonte: Samsung • Notizie su: Samsung Galaxy Note 8, ,