QR code per la pagina originale

Internet of Things, nasce V by Vodafone

Vodafone entra nel mercato delle Internet of Things Consumer con V by Vodafone per connettere i prodotti alla rete della piattaforma IoT del Gruppo.

,

V by Vodafone è il nuovo brand di Vodafone per l’Internet of Things Consumer. L’operatore, infatti, ha deciso di entrare in questo mercato sempre più dinamico, da protagonista, con una serie di servizi e prodotti dedicati. V by Vodafone permetterà ai clienti di collegare milioni di prodotti, siano essi per il tempo libero che per la casa, alla piattaforma di connettività IoT del Gruppo Vodafone.

La decisione di entrare nel settore IoT Consumer non è un caso, in quanto gli analisti prevedono che entro il 2020, saranno oltre 370 milioni gli oggetti che si potranno connettere alle reti IoT nei paesi in cui Vodafone opera. V by Vodafone è, nello specifico, un ecosistema che permette di gestire e di connettere dispositivi IoT, alcuni dei quali espressamente scelti dall’operatore. Questo ecosistema è composto da una V-SIM Vodafone esplicatamene pensata per essere presente nei dispositivi IoT, da un’app per smartphone con cui gestire le V-SIM, da un’unica rete affidabile operante in più paesi e da un unico piano tariffario. Inoltre, dal 2018 Vodafone ha intenzione di aprire un marketplace dedicato agli sviluppatori in cui potranno trovare posto nuovi dispositivi IoT.

L’Internet delle cose ha già iniziato a modificare il modo di fare business. Nei prossimi dieci anni, l’espansione dell’IoT nel mercato Consumer comporterà un cambiamento altrettanto radicale nel modo di vivere delle persone, nelle loro case e nel tempo libero. V by Vodafone rende semplice la connessione di un’ampia gamma di prodotti, per la sicurezza delle persone e delle cose a cui i clienti tengono. Il nostro obiettivo è mettere a disposizione delle persone la nostra esperienza e leadership globale nell’IoT per consentire loro di vivere pienamente la prossima fase della rivoluzione digitale.

IoT, i primi prodotti della linea V by Vodafone

Sono 4 i prodotti ufficializzati da Vodafone al lancio del brand V by Vodafone: V-Auto by Vodafone, V-Bag by Vodafone, V-Camera by Vodafone e V-Pet by Vodafone.

Il primo, V-Auto by Vodafone, è pensato per chi utilizza molto la macchina ed una volta connesso permette di effettuare una chiamata SOS in caso di necessità e di ritrovare l’automobile anche nelle città sconosciute. Inoltre, questo dispositivo offrirà a chi guida anche un punteggio per valutare il suo stile di guida e, così, puntare a migliorarlo. V-Auto costa 79 euro e presenta un canone ogni 28 giorni di 5 euro che potrà essere addebitato in fattura o sul credito residuo.

Il secondo dispositivo è V-Bag by Vodafone (MOVETRACK di Alcatel), cioè un tracker per le valigie. Una soluzione ottima per non perdere mai i bagagli o per essere avvisati se qualcuno li sta spostando senza autorizzazione. V-Bag by Vodafone ha un costo di 59 euro ed un canone ogni 28 giorni di 3 euro, che verrà addebitato in fattura o sul credito residuo.

V-Camera by Vodafone (Go Mobile HD Security Camera di Arlo), invece, è una videocamera di sicurezza che si collega alla rete dell’operatore. I clienti potranno monitorare e registrare da remoto qualsiasi cosa a patto che il luogo sia coperto dalla rete 3G o 4G. V-Camera presenta un prezzo di 379 euro ed un canone ogni 28 giorni di 5 euro, che potrà essere addebitato in fattura o sul credito della V-SIM.

Infine, V-Pet by Vodafone è un tracker per gli animali per non perdere mai di vista il proprio amico a quatto zampe. V-Pet by Vodafone viene proposto a 49 euro e presenta un costo fisso ogni 28 giorni di 5 euro, che potrà essere addebitato in fattura o sul credito residuo.