QR code per la pagina originale

La Piazza AR/VR a Technology Hub 2018

L'edizione 2018 della fiera Technology Hub ospiterà uno spazio interamente dedicato alle soluzioni aziendali basate su realtà aumentata e realtà virtuale.

,

L’appuntamento annuale con Technology Hub si rinnoverà nel 2018 con l’edizione che andrà in scena dal 17 al 19 maggio a Milano (MiCo – fieramilanocity). Nell’occasione, un’intera area dell’evento sarà dedicata alle tecnologie di realtà aumentata e realtà virtuale, più in particolare alle potenzialità che questi sistemi mettono a disposizione di chi opera in ambito professionale.

Piazza AR/VR, questo il nome della location che costituirà un luogo d’incontro fra i team impegnati nella realizzazione di soluzioni hardware-software e le aziende che necessitano di integrarle all’interno del proprio business. Da una ricerca IDC emerge che il mercato è pronto a esplodere: entro fine anno i dispositivi di realtà aumentata o virtuale commercializzati saranno 13,7 milioni, mentre nel 2021 si arriverà a 81,20 milioni. Giocherà un ruolo importante in questa dinamica di crescita anche l’arrivo della mixed reality, che nasce proprio dall’incontro e dalla fusione tra AR e VR.

In programma una serie di workshop, speech e percorsi formativi, per consentire ad addetti ai lavori e non di prendere sempre più confidenza con tecnologie che a breve diverranno fondamentali nel mercato della Industry 4.0. L’organizzazione e il coordinamento dell’area è affidato a Tiziana Primavera, AR Specialist e Ph.D, docente universitario ed esperta di Tecnologie Interattive di Rappresentazione. Queste le sue parole.

Il progetto scaturisce dal desiderio di soddisfare un’esigenza oramai crescente riscontrata dalle aziende di tanti ambiti professionali diversi. Gli attori economici in cerca di innovazione tecnologica e opportunità di business spesso non sono ancora correttamente edotti sulle discipline tecnologiche che possono migliorare i propri processi e aiutare a comunicare al meglio i propri prodotti, e sono pervasi da una forte curiosità ed in cerca di contenuti e aggiornamenti tecnici che permettano di incrementare il loro business.

Technology Hub, però, non è solo questo: così come già accaduto nelle passate edizioni ci saranno aree ed espositori dedicati a stampa 3D, droni, Internet of Things, robotica e molto altro ancora.