QR code per la pagina originale

Google porterà gli audiolibri su Play Store?

Indizi concreti fanno pensare a un ormai prossimo debutto degli audiolibri sulla piattaforma Play Store di Google: sarà la sfida di bigG ad Amazon Audible.

,

Se oggi il mercato degli audiolibri è pressoché cannibalizzato da Amazon con la sua offerta Audible, presto le cose potrebbero cambiare. La redazione del sempre attento sito Android Police, infatti, effettuando l’analisi del codice contenuto nella versione 8.4 dell’app Play Store, ha rinvenuto alcuni indizi che fanno pensare a un prossimo lancio di questi contenuti sul negozio virtuale di Google.

Come sempre accade in questi casi, dal gruppo di Mountain View non sono giunte conferme (né smentite) in merito all’indiscrezione. Dal teardown emerge il chiaro riferimento a una sezione inedita, il cui nome lascia ben poco spazio a interpretazioni: “Audiobooks”. Non è al momento dato a sapere se i titoli saranno venduti e distribuiti direttamente all’interno dello store oppure attraverso un’applicazione dedicata per smartphone e tablet. In ogni caso, il percorso è segnato: bigG sembra aver intenzione di entrare nel business degli audiolibri, con tempistiche relativamente brevi.

Amazon ha acquisito Audible nell’ormai lontano 2008 e ora può contare su un catalogo composto da oltre 375.000 titoli, accessibile mediante un’applicazione in download gratuito per Android, iOS e per i dispositivi della linea Kindle. Di recente il colosso dell’e-commerce ha esteso il suo raggio d’azione includendo audiolibri in lingue cinese, mentre il debutto in India è fissato per i prossimi mesi. In Italia il servizio è offerto dal maggio 2016 e richiede la sottoscrizione di un abbonamento mensile dal prezzo pari a 9,99 euro.

Sarà interessante capire come andrà a configurarsi l’offerta di Google, se seguendo la stessa formula oppure spingendo l’acquisto dei singoli volumi. Non è da escludere nemmeno l’ipotesi che l’acquisto potrà essere effettuato e gestito in modo del tutto simile a quanto oggi avviene per gli eBook presenti su Play Store, effettuando il pagamento e aggiungendolo alla propria libreria, così da potervi accedere da tutti i device connessi al proprio account.

Fonte: Android Police • Via: The Next Web • Immagine: Africa Studio / Shutterstock • Notizie su: ,