QR code per la pagina originale

iOS 11 raggiunge il 52% dei device compatibili

iOS 11 raggiunge il 52% di tutti i dispositivi Apple compatibili: i ritmi di upgrade sono più lenti rispetto al precedente iOS 10, rilasciato nel 2016.

,

iOS 11, il sistema operativo mobile reso disponibile da Apple lo scorso settembre, continua nella sua stabile crescita. Così come confermato dalla stessa società di Cupertino nella pagina di App Store dedicata agli sviluppatori, l’aggiornamento avrebbe infatti raggiunto il 52% di tutti i device compatibili. Il tasso d’adozione procederebbe più lentamente rispetto al precedente iOS 10, ma con il rilascio di iOS 11.1 vi sarebbe stata una sensibile accelerazione.

La progressione di iOS 11 conferma, così come ormai consuetudine, la pressoché assenza di frammentazione all’interno dell’universo mobile targato mela morsicata. Il nuovo sistema operativo raggiunge infatti il 52% di tutti i dispositivi compatibili in circolazione, il 38% sarebbe ancora fermo al precedente iOS 10, mentre le edizioni meno giovani rimangono al 10%. Queste ultime, con molta probabilità, continuano a essere sfruttate su terminali vecchi, non più aggiornabili alle più recenti edizioni.

I dati si riferiscono allo scorso 6 novembre ed evidenziano, così come già accennato, un ritmo di distribuzione più lento per iOS 11 rispetto alla precedente edizione. iOS 10, infatti, aveva raggiunto il 60% di iPhone, iPad e iPod Touch a un mese esatto dalla release, mentre a tre mesi aveva conquistato già il 76% di tutti i terminali aggiornabili.

Le ragioni del rallentamento non sono note, ma si può ipotizzare diversi utenti abbiano deciso di attendere, forse spaventati dalle voci sulla primissima release, relative a una minore durata dell’autonomia giornaliera. La problematica è stata risolta dalla stessa Apple in tempi recenti, già con il rilascio di iOS 11.0.1 e successive, nonché sembra essere completamente assente in iOS 11.1. Non a caso la release di questa edizione, avvenuta praticamente in concomitanza con il lancio di iPhone X, ha segnato un aumento sensibili dei ritmi d’aggiornamento quotidiani. Non resta che attendere, di conseguenza, l’analisi dei tassi di upgrade nelle prossime settimane, probabilmente aiutata anche dagli imminenti aggiornamenti e dalle vendite di device Apple tipici del periodo natalizio.

Galleria di immagini: iOS 11, le foto

Fonte: Cult Of Mac • Immagine: Ame Kusanagy via Shutterstock • Notizie su: , , ,