QR code per la pagina originale

TripAdvisor segnala le violenze negli alberghi

TripAdvisor mostrerà, all'interno delle recensioni degli alberghi, avvisi nel caso ci fossero stati problemi di sicurezza nelle strutture.

,

TripAdvisor ha deciso di segnalare tutti gli alberghi in cui sono stati segnalati casi di violenza, come stupri ed aggressioni. Il New York Times, che ha riportato la notizia, evidenzia come la piattaforma dedicata alla recensioni delle strutture alberghiere e del turismo in genere, inserirà una nota ben visibile all’interno delle recensioni che avviserà gli utenti che in quel luogo si è consumato un atto di violenza.

TripAdvisor ha evidenziato che questi avvisi saranno temporanei e potranno essere aggiunti o rimossi a seconda delle circostanze. Nello specifico, la durata massima della presenza degli avvisi non dovrebbe superare i tre mesi, ma se gli utenti dovessero continuare a segnalare incidenti, l’avvertimento potrebbe rimanere visibile molto più a lungo. TripAdvisor, comunque, specifica che questi avvisi vogliono essere informativi e non punitivi per le strutture. Se presenti, questi avvisi troveranno collocazione sulla parte alta della pagina, all’interno di un box di colore rosso.

Sicuramente una novità molto importante che aiuterà a scegliere il luogo giusto dove pernottare. Questa nuova funzionalità di TripAdvisor, però, non è arrivata inaspettata. Di recente, infatti, TripAdvisor era finito sotto il fuoco delle polemiche per aver rimosso una vecchia recensione in cui una donna raccontava di essere stata violentata dalle guardie per la sicurezza della struttura alberghiera.

TripAdvisor segnala le violenze negli alberghi

TripAdvisor segnala le violenze negli alberghi (immagine: TripAdvisor).

La rimozione di questa testimonianza aveva suscitato molto scalpore e la notizia aveva fatto rapidamente il giro della rete. Successivamente, TripAdvisor si era scusato dell’accaduto, sottolineando che la rimozione era dovuta ad un vecchio regolamento della piattaforma che obbligava ad utilizzare un linguaggio consono alle famiglie e dunque morigerato.

La recensione è stata, poi, ripristinata e la struttura in questione è stata una della prime a presentare questo avviso di sicurezza. A contribuire alla scelta di TripAdvisor, probabilmente anche i recenti scandali che hanno avvolto il mondo di Hollywood.

Gli avvisi sono disponibili globalmente e sono visibili anche dagli utenti italiani.

Fonte: The New York Times • Via: The Verge • Immagine: PhotoStock10 via Shuttrstock • Notizie su: